24 aprile 2017

Avellino, Novellino: "Con l’Ascoli massima attenzione"

print-icon
novellino_lapresse

Walter Novellino, allenatore dell'Avellino (LaPresse)

L’allenatore ha presentato la sfida nel turno infrasettimanale: "Sarà uno scontro diretto contro una squadra che ha bisogno di punti. Abbiamo recuperato diversi giocatori tra cui Verde che è importante". Sono 21 i convocati biancoverdi

Altro scontro diretto

Dopo il pareggio per 1-1 ottenuto sabato pomeriggio contro il Cesena, l’Avellino di Walter Novellino è già pronto a tornare in campo per il turno infrasettimanale valido per la 38^ giornata di Serie B. Domani alle ore 15 i biancoverdi saranno ospiti dell’Ascoli in un altro scontro diretto molto importante per raggiungere la salvezza aritmetica. Così l’allenatore dei campani ha presentato la gara in programma: "Sarà uno scontro diretto contro una squadra che ha bisogno di punti. Noi abbiamo recuperato già diversi giocatori e speriamo di averne altri. Tra questi, Verde è importante e potremo anche vederlo in azione, ha dato molto per noi. Loro hanno giocatori di grande qualità e ragazzi molto importanti, così noi dovremo affrontare il match con la massima attenzione. Hanno fame di punti e dovremo fare attenzione", ha detto Novellino.

I convocati

I bianconeri non vincono da sei partite e l’allenatore dell’Avellino conosce bene i rischi che può nascondere la partita di domani. Anche oggi Novellino e il suo staff hanno così lavorato per arrivare al 100% all’impegno di Ascoli; in mattinata il tecnico ha diramato l’elenco dei convocati nel quale non figura il nome di Matteo Ardemagni, squalificato per un turno dal giudice sportivo dopo l’espulsione rimediata contro il Cesena. Al rientro invece Federico Moretti ed Umberto Eusepi, che la squalifica l’hanno scontata sabato e sono ora disponibili. Per quanto riguarda gli infortunati, ancora out Marco Migliorini e nuovamente fuori anche Asmah, non ancora al meglio e per questo non in grado di aiutare i compagni. Questa la lista dei 21 calciatori che partiranno per le Marche: Iuliano, Lezzerini, Radunovic. Djimsiti, Gonzalez, Jidayi, Laverone, Perrotta, Solerio. Belloni, D’Angelo, Lasik, Moretti, Omeonga, Paghera. Bidaoui, Camarà, Eusepi, Castaldo, Soumarè, Verde.

Ottima media punti per il tecnico biancoverde

Oltre a quello dei tre punti, obiettivo personale di Novellino è anche quello di migliora le sua media punti - esattamente un girone dopo il suo esordio sulla panchina dell’Avellino dopo aver preso il posto di Toscano. Il tecnico è riuscito non solo a dare un’identità tattica a una squadra in grave difficoltà ma anche a portarla in una buona posizione in classifica, allontanandola definitivamente dalle zone più calde. La media punti attuale di Novellino è di 1.52 punti a partita e la sua squadra in questa speciale classifica è seconda alle spalle della Spal nella seconda fase del campionato. Il tecnico biancoverde viaggia con la media punti più alta per quello che riguarda la società campana - meglio anche dei due campionati che ha visto Massimo Rastelli al timone, fermo a 1.40.

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky