16 maggio 2017

Bari, Colantuono ai saluti: “Avrete un tifoso in più”

print-icon
Bari, Colantuono

Stefano Colantuono, allenatore del Bari (fonte Getty)

Ultima conferenza stampa della stagione, Colantuono saluta Bari: "E' stato un piacere enorme, mi resterete sempre nel cuore. Da oggi questa squadra ha un tifoso in più, spero di ritrovarla in Serie A perchè è quella la categoria che merita"

Una conferenza stampa lampo, poche parole e tanta emozione. Si conclude così l’avventura al Bari di Stefano Colantuono, che vivrà l’ultimo atto in biancorosso giovedì sera, nell’ultima partita di campionato contro la Spal. La stagione, per la squadra del presidente Giancaspro, non proseguirà, visto che l’obiettivo playoff è sfumato definitivamente domenica con la sconfitta interna contro l’Ascoli. Né tantomeno continuerà l’avventura sulla panchina del Bari di Stefano Colantuono, che lascerà i biancorossi dopo la partita di giovedì sera.

"Avrete un tifoso in più"

Non sono bastati all’allenatore ex Atalanta i 37 punti conquistati nelle ultime 28 partite, da quando ha preso il posto di Roberto Stellone in panchina. Appena 10 nelle ultime 13 partite, in un ciclo finale che ha vanificato la grande rincorsa fatta in precedenza. Negli ultimi due mesi il Bari ha quindi perso l’opportunità di acciuffare il treno playoff. Dopo il finale negativo di stagione, Colantuono ha salutato così la società biancorossa: "Lavorare in questa piazza è stato un enorme piacere, il Bari mi resterà nel cuore – ha dichiarato nell’ultima conferenza stampa della stagione - Dall'anno prossimo questa squadra avrà un tifoso in più. Mi auguro che quanto prima il Bari possa tornare in serie A, è quella la categoria che merita".

"Grazie ai tifosi che ci hanno sempre sostenuto"

"Dovremo individuare l’allenatore per la prossima stagione considerato che il contratto di Colantuono termina il 30 giugno. Sarebbe stato prolungato in caso di promozione"”: già il presidente Cosmo Giancaspro, con queste parole, aveva annunciato l’addio di Stefano Colantuono. Per l’allenatore, in quest’ultimo appuntamento con la stampa, è stato quindi tempo di saluti: "Ringrazio prima di tutto la società e i dirigenti – conclude Colantuono - con i quali avevamo già parlato, per questa opportunità nella splendida realtà di Bari. Il ringraziamento doveroso è per il presidente Giancaspro, che mi ha dato sempre fiducia, e per i tifosi che ci hanno sempre sostenuto, anche numerosi in trasferta".

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky