31 maggio 2017

Serie B. Cittadella, rinnova il portiere Alfonso: è ufficiale

print-icon
Cittadella, Alfonso

Enrico Alfonso, portiere del Cittadella (fonte Twitter Cittadella)

Il Cittadella ha rinnovato il contratto di Enrico Alfonso, portiere titolare nelle ultime due stagioni. E' la quarta conferma dopo quella del capitano Iori, dell'allenatore Venturato e del dg Marchetti

La delusione per il preliminare playoff perso contro il Carpi ancora brucia. Il Cittadella ha perso una buona opportunità per scrivere la storia, prima sciupando la possibilità di andare direttamente in semifinale con la sconfitta all’ultimo turno contro l’Entella e poi uscendo sconfitto dal confronto interno contro la squadra di Castori. Resta comunque una stagione esaltante, che dà fiducia per il futuro.

Rinnova Alfonso

La società granata non si è fatta prendere dalla delusione, ha subito reagito iniziando a programmare la prossima stagione. E quest’oggi è arrivata l’ufficialità del rinnovo di Enrico Alfonso, portiere titolare in questo campionato appena concluso e in quello precedente della promozione in Serie B. Per il classe 1988 ben 41 presenze in 42 partite totali quest'anno, più ovviamente quella nel playoff contro il Carpi. E ad annunciare il rinnovo del contratto per il portiere classe 1988 è stata la stessa società granata con questo comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito: "L’A.S. Cittadella ed Enrico Alfonso proseguiranno assieme anche nella prossima stagione sportiva – si legge - Trovato l’accordo per il rinnovo del contratto al portierone granata classe 1988. La stagione 2017/18 sarà la terza con la maglia granata, in bocca al lupo Alfo!".

Alfonso dopo Iori, Marchetti e Venturato

Non solo Alfonso, però. Il Cittadella è subito ripartito dopo la delusione playoff, blindando quelli che sono stati i veri protagonisti di questa lunga stagione in Serie B vissuta da neo promossa. A partire dall’allenatore Roberto Venturato, protagonista della cavalcata in Lega Pro che ha portato i granata alla promozione e, poi, anche di questo esaltante campionato che ha permesso al Cittadella di giocare per la Serie A. Con lui anche il direttore generale Stefano Marchetti, che pur di restare in questa società ha rifiutato un’offerta importante come quella arrivatagli dal Chievo. E, infine, ha rinnovato nei giorni scorsi anche Manuel Iori, capitano e protagonista in questa stagione con 40 presenze ed 8 gol. Dopo queste conferme, ecco quella di Alfonso. Il Cittadella riparte dalle certezze della stagione appena conclusa. 

SERIE B - I GOL

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky