user
10 agosto 2017

Brescia, società a Massimo Cellino: ora è ufficiale

print-icon
Massimo Cellino

Massimo Cellino (fonte twitter Brescia Calcio)

L'ex presidente del Cagliari, dopo gli anni in Inghilterra, torna a fare calcio in Italia. Massimo Cellino ha infatti rilevato la società del Brescia: ora è ufficiale. Qualche giorno fa aveva dichiarato: "Magari è una pazzia, ma la faccio con convinzione"

Dopo l'esperienza al Leeds, in Inghilterra, Massimo Cellino è tornato in Italia. L'ex presidente del Cagliari ha deciso di ripartire da Brescia. Il passaggio di proprietà è ora diventato ufficiale, con Massimo Cellino che rileva la società dall'ex patron Marco Bonometti. Questo il comunicato ufficiale ad annunciare l'avvenuto accordo: "La Società Brescia Calcio comunica che, in data odierna, si è perfezionato l'accordo. Il Dott. Massimo Cellino sarà quindi operativo nella conduzione della Società affiancando l'attuale organo amministrativo, proseguendo nel programma di rilancio della Società e confermando Rinaldo Sagramola nella sua qualità di Amministratore Delegato".

"Una pazzia fatta con convinzione"

Qualche giorno fa, quindi prima dell'ufficialità, Massimo Cellino aveva commentato così quest'operazione: "Una pazzia, magari – aveva dichiarato a La Gazzetta dello Sport - Ma la commetto con grande convinzione. Da una piazza che mi è sempre stata a cuore, in cui si può fare calcio seriamente. I tifosi sono simpatici, anche se forse un po’ pochi: facendo le cose bene, con la forza dei risultati, potranno diventare di più. E più siamo, più ci divertiamo. Voglio ringraziare Marco Bonometti, senza di lui Brescia non sarebbe rimasta a questi livelli nel calcio. Non serve troppo tempo per rifondare una società. L’anno scorso seguivo il Brescia, l’ho visto giocare tante volte e ho detto tante preghiere perché si salvasse. Quest’anno le preghiere non sarebbero bastate: non vedo l’ora di darmi da fare".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi