Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
04 settembre 2017

Salernitana, Bollini: "Vogliamo dare soddisfazioni ai tifosi"

print-icon
Bollini, Salernitana

Bollini, Salernitana (Lapresse)

L’allenatore granata presenta la sfida di questa sera con la Ternana: "Voglio vedere una squadra con grande temperamento, capace di lottare e faticare. Vogliamo dare al nostro pubblico le soddisfazioni che merita"

Un pareggio all’esordio contro il Venezia in trasferta, adesso in casa Salernitana l’attenzione è rivolta esclusivamente alla gara che si disputerà questa sera allo stadio Arechi contro la Ternana, sfida che chiuderà la seconda giornata di Serie B. "Come già sottolineato al termine del ritiro la squadra sta continuando ad allenarsi benissimo, ha una grande predisposizione al lavoro e un grande senso del gruppo. Veniamo dal pareggio di Venezia archiviato in maniera positiva soprattutto per l’atteggiamento mostrato e il senso della maglia. Adesso affrontiamo un avversario che sa stare bene in campo e l’ha dimostrato alla prima giornata contro l’Empoli, dove l’indice di pericolosità ovvero le conclusioni a rete sono state più positive da parte della Ternana. Voglio in campo una squadra che sa giocare con grande temperamento e tenendo in considerazione questi aspetti vogliamo mettere in campo la positività del nostro lavoro ma soprattutto l’approccio e la simbiosi positiva che vogliamo fortemente con il nostro pubblico", le parole di Alberto Bollini in conferenza stampa.

"Vogliamo dare al nostro pubblico le soddisfazioni che merita"

L’allenatore della Salernitana ha poi proseguito: "Siamo alla prima in campionato all’Arechi, pretendo e sto cercando di trasmettere ai ragazzi non solo le varie condizioni calcistiche e le idee per affrontare al meglio questa partita ma anche quel senso di lotta e di fatica che la squadra deve avere nel suo dna”, ha proseguito Bollini. Che ha poi aggiunto: "Mi auguro di portare insieme al gruppo quelle soddisfazioni che il nostro pubblico merita. Il campionato è molto difficile e per noi avere un reale e costruttivo sostegno da parte di tutto l’ambiente è molto importante. Starà a noi fare in modo che il pubblico si appassioni sempre di più in un campionato che a detta di tutti è molto complicato, lungo e difficile dove le parole equilibrio e calore sono fondamentali", ha concluso l’allenatore della Salernitana.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi