user
16 settembre 2017

Brescia, Boscaglia: "Serve concretezza, bravi a non subire gol"

print-icon
16_

Piccola frenata per il Brescia dopo la bella vittoria esterna al Tardini di Parma nell’ultimo turno del campionato di Serie B. Quest’oggi, in casa, gli uomini di Roberto Boscaglia non sono andati oltre lo 0-0 contro la Pro Vercelli. Le parole dell’allenatore nel postpartita.

"Non mi fido della Pro Vercelli". Roberto Boscaglia aveva avvisato tutti ed ha avuto ragione: ci aveva visto lungo l’allenatore del Brescia, che non è stato in grado di dare seguito alla bella vittoria esterna sul Parma dell’ultimo turno. Nella quarta giornata del campionato di Serie B Caracciolo e compagni non sono riusciti ad andare oltre un pareggio interno contro la squadra piemontese allenata da Grassadonia, che dopo le tre sconfitte consecutive nelle prime tre giornate è riuscita così a trovare il primo punto della stagione. Per il Brescia è comunque il terzo risultato utile consecutivo: sono cinque i punti in classifica adesso per il club lombardo.

Porta ancora inviolata

"Sapevamo che la Pro Vercelli sarebbe arrivata a Brescia con il coltello fra i denti  - ha detto Roberto Boscaglia nel postpartita -. Erano assolutamente decisi a portar via dal nostro campo almeno un punto. E così è stato. Nel primo tempo siamo stati troppo lenti, la nostra manovra non era particolarmente fluida e ne abbiamo risentito parecchio sotto il profilo del gioco. Le cose però sono cambiate nella seconda frazione di gioco, quando le occasioni non sono mancate. Nella ripresa l’atteggiamento mi è piaciuto molto, ma purtroppo la Pro Vercelli ha interrotto spesso il gioco mettendosi sulla difensiva. Lo sappiamo, gare come questa ce ne saranno tante altre. Tocca a noi essere più concreti". Per il Brescia ancora nessun gol al passivo per la terza gara consecutiva: "La prestazione poteva essere certamente migliore – ha concluso Boscaglia –, ma quello di oggi è comunque un buon pareggio. Le note positive? Non subire gol per tre partite di fila non è una cosa da poco". 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi