user
21 settembre 2017

Virtus Entella, Diaw soddisfatto: "Siamo competitivi"

print-icon
Davide Diaw - Entella

Davide Diaw, attaccante della Virtus Entella (@V_Entella)

L'attaccante biancazzurro, protagonista nel 2-2 di Pescara, soddisfatto: "Sono contento per il primo gol stagionale. È bello, è stato emozionante: il lavoro duro paga sempre". Ora il Carpi: "Sfida difficile, ma vogliamo dare continuità ai nostri risultati"

Una stagione partita nel modo giusto quella della Virtus Entella di Castorina, che nelle ultime settimane ha mostrato carattere e competitività dopo un avvio di campionato piuttosto complicato. Conosciuti e integrati i nuovi, ora i biancazzurri puntano e tornare nella parte meno calda della classifica, magari ripetendo quanto di buono fatto vedere nel 2-2 dell’infrasettimanale sul campo del Pescara: “Sono contento per il punto perchè siamo andati all’Adriatico per cercare di portare a casa qualcosa e ci siamo riusciti”, ha raccontato Davide Diaw, attaccante dei liguri, uno dei protagonisti della rimonte sulla squadra di Zeman. “Poi sono contento per il primo gol stagionale. È bello, sono emozioni belle perchè capisci che il lavoro duro paga sempre, perchè comunque quello che si fa in settimana cerca di fare per migliorarsi e poi si vede da queste cose”.

"Con il Carpi sarù dura, ma vogliamo dare continuità ai risultati"

Sulla squadra, il classe 1992 ha le idee chiare: "Gerarchie? Non penso che ci siano titolari, il gruppo è competitivo in ogni reparto e ognuno deve fare il meglio per cercare ritagliare il proprio spazio”. Sabato per i biancazzurri un’altra gara complicata, questa volta in casa contro l’ostico Carpi, caduto martedì sera al Cabassi contro un ottimo Foggia: “Mi aspetto una partita difficile come tutte - ha analizzato Diaw - Noi cercheremo di fare la nostra partita con l'idea di provare a vincere perchè siamo in casa e abbiamo bisogno di dare continuità ai risultati. Poi parlerà il campo".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi