user
21 ottobre 2017

Pro Vercelli-Carpi, Calabro: "Punto importante su un campo difficile, questa la partita che dovevamo fare"

print-icon
cal

Punto importante che permette al Carpi di rimanere attaccato alle zone alte della classifica. Può essere soddisfatto l’allenatore dei biancorossi Antonio Calabro dopo il pareggio dei suoi sul campo della Pro Vercelli: "Risultato importante su un campo difficile, avanti così".

Missione compiuta e periodo positivo che prosegue, dalla trasferta di Vercelli contro la squadra di Grassadonia per il Carpi è arrivato un buon punto. 0-0 il risultato finale, frutto di una gara che ha visto le due squadre affrontarsi in maniera molto oculata. Pareggio che soddisfa a pieno Antonio Calabro, che nel post partita ha commentato così la prova dei suoi: "Oggi abbiamo tenuto un punto ottimo perché arrivato su un campo molto difficile e contro una squadra che vive un buon periodo di forma – ha detto l’allenatore del Carpi -. Abbiamo anche sofferto, ma questo risultato ci permette di mantenere a distanza invariata la Pro Vercelli, che è una nostra concorrente diretta per la salvezza. In ogni caso voglio fare i complimenti a Grassadonia, che avevo già avuto modo di affrontare e di apprezzare sui campi della Lega Pro: la sua squadra gioca molto bene e i risultati lo confermano".

Questa la partita che dovevamo fare

"Oggi i miei ragazzi hanno affrontato la gara con lo spirito giusto, anche se inizialmente siamo entrati in campo in maniera un po’ soft – ha proseguito Calabro - . Poi però siamo cresciuti e abbiamo preso le misure ad un avversario molto tosto. La prestazione? Questa era la partita che dovevamo fare, lo avevo anche detto alla vigilia. Avremo tre gare in una settimana, per questo abbiamo programmato quelli che possono essere il minutaggio dei vari calciatori e il turnover. Il mio Carpi simile a quello di Castori? Per me è un onore sapere che la mia squadra viene paragonata a quella di un grande allenatore come lui. Ne sono felice".

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi