user
25 ottobre 2017

Perugia, si lavora per il dopo Giunti: la tentazione è Cosmi

print-icon

Il Perugia sta lavorando per trovare il sostituto di Federico Giunti, esonerato dopo la sconfitta interna contro il Cesena. In pole resta Stellona, ma l'ultima tentazione si chiama Serse Cosmi

La quinta sconfitta consecutiva è risultata essere fatale a Federico Giunti, esonerato dopo il rotondo ko subito dal Cesena nell'11° turno del campionato di serie B. E' terminata tra i fischi e le proteste del Curi l’avventura dell’ormai ex allenatore degli umbri, sollevato dall’incarico nel post partita da Roberto Goretti. Il responsabile dell'area tecnica ha anticipato a Sky Sport quanto poi ufficializzato dal presidente Santopadre, deciso a chiudere il rapporto con Federico Giunti.

Il sostituto

Il candidato numero uno per la panchina del Perugia sembra essere Roberto Stellone, ma le valutazioni in casa umbra non si fermano solo a lui. La telefonata partita da Goretti verso l’ex allenatore del Frosinone (tra l’altro anche ex compagni di squadra) ha lasciato aperto lo spiraglio per altre soluzioni, tutte attualmente al vaglio di Santopadre e dei suoi collaboratori. Una strada clamorosa e al tempo stesso suggestiva potrebbe essere quella che conduce al ritorno di Serse Cosi, a cui questa volta il numero uno del Grifo ci sta pensando davvero. Contatti indiretti ci sono già stati, a cui potrebbe seguire un incontro in giornata per dare l’accelerata decisiva alla situazione. Quello di Cosmi potrebbe essere il profilo ideale per ridare entusiasmo ad un ambiente che conosce bene. Non mancano sullo sfondo inoltre i nomi di altri allenatori ottimi per la categoria e che potrebbero permettere al Perugia di tornare nei quartieri alti della classifica come ad inizio stagione. Tra i nomi che aleggiano nei pensieri della dirigenza umbra c’è anche quello di Breda, mentre non ci sono segnali sull’eventuale ritorno di Colantuono. Non c’è tempo da perdere in casa Perugia, il tempo stringe e il nome del nuovo allenatore va trovato in fretta. Le riunioni tra Goretti e Santopadre continuano, così come i contatti e le telefonate con i possibili sostituti di Giunti. Stellone e Cosmi stuzzicano e non poco, sarà il presidente a prendere la decisione definitiva.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi