user
01 novembre 2017

Ternana, Tremolada: "Manca qualcosa per il salto di qualità"

print-icon
Ternana - Ternana

La Ternana dopo la partita contro il Carpi (Lapresse)

Queste le parole dell'ex Entella dopo il pareggio contro il Carpi: "Gol mancato? Ho fatto 40 metri di campo e sono arrivato con la gamba lunga. Mi prendo la mia responsabilità". Pochesci: "E' mancato soltanto il gol!" 

"Ci manca ancora qualcosa per fare il salto di qualità". E' questo il monito di Luca Tremolada, centrocampista della Ternana, dopo il pareggio contro il Carpi: "Prendiamoci la responsabilità". Gli umbri sono a 12 punti, in piena zona retrocessione. Momento negativo per i ragazzi di Pochesci, che nonostante tutto continua a incensare i suoi ragazzi: "Questa squadra non può essere fischiata,  ha dato tutto, anche se chi paga il biglietto ha il diritto di fare ciò che vuole. Abbiamo creato belle azioni, se avessimo vinto avremmo parlato di grande Ternana"

Tremolada: "Sul gol mancato..."

Queste le parole dell'ex Entella in zona mista: "Ho fatto 40 metri di campo e sono arrivato con la gamba lunga. Mi devo prendere la colpa e mi manca qualcosa per far fare il salto di qualità alla squadra. Con il fraseggio abbiamo creato occasioni. Dopo Cremona abbiamo giocato a giocare un calcio importarne, stiamo migliorano e la strada è quella giusta. È stata una partita durissima ma abbiamo dimostrato di esserci”. E ancora: “Questo periodo siamo anche poco fortunati. Non ci dobbiamo snaturare perché questo è il nostro modo di giocare. Il mister è stato bravo perché avevamo preparato la partita in un modo e poi ha cambiato. Ha fatto un grosso lavoro e ci siamo, dobbiamo continuare su questa strada. I dettagli fanno la differenza. Siamo i primi a dire che dobbiamo sfruttare il fattore campo. A Cittadella dobbiamo vincere”. Ora il Cittadella: “Ovunque giochiamo lo facciamo per vincere. L’abbiamo fatto a Frosinone dove per lunghi tratti siamo stati i migliori e giocheremo sempre in questo modo”.

Le parole di Pochesci in sala stampa

"Secondo me abbiamo fatto una partita intelligente - dice Pochesci a fine gara - loro ci marcavano a uomo e sugli esterni siamo stati bravi a fare le sovrapposizioni, dobbiamo essere contenti della prestazione. Avessimo fatto questo tipo di partita sempre avremmo probabilmente molti più punti.La forza del Carpi è la difesa, mentre è carente in attacco. Anche nei playoff lo scorso anno con Calabro ho fatto 0-0, risultato che lo ha premiato". E infine: "La squadra mi è piaciuta, conosco questo calcio, non ne conosco altri. Giochiamo bene, ci è mancato solo il gol, Tremolada di solito è spietato, Favalli gli ha messo una palla d'oro".

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi