user
17 novembre 2017

Salernitana, recuperato Mantovani per la Cremonese

print-icon
bollini_lapresse

Alberto Bollini, allenatore della Salernitana (LaPresse)

Tra i calciatori certamente assenti nella prossima gara ci sono Tuia, Schiavi, Perico e Bernardini mentre il difensore ha smaltito l'attacco influenzale delle scorse ore e sarà a disposizione. Domani la rifinitura a porte chiuse

In casa Salernitana si continua a lavorare in vista della partita in programma domenica alle ore 17:30 in casa, allo stadio Arechi, contro la Cremonese. La squadra allenata da Alberto Bollini è reduce da un periodo molto positivo che intende prolungare anche nel posticipo della 15ª giornata del campionato di Serie B. Sono 21 i punti conquistati finora dei granata, la vetta momentaneamente occupata dal Palermo è distante solo quattro lunghezze e potrebbe avvicinarsi già in caso di successo proprio contro la formazione guidata da Attilio Tesser. Per arrivare al massimo alla gara di domenica, sono ripresi questa mattina al campo Volpe gli allenamenti del gruppo, come riporta anche il sito ufficiale della società campana. Sotto gli occhi di Bollini e del suo staff tecnico, i calciatori hanno svolto un iniziale lavoro in palestra e si sono in seguito spostati sul campo dove sono stati impegnati con un riscaldamento tecnico prima seguito da una partita a tema e da esercitazioni sulle palle inattive poi.

Mantovani ok, quattro i probabili assenti

Un'altra giornata di fatica con il gruppo proiettato al prossimo appuntamento in calendario; per la giornata di domani, sabato, è fissata anche la classica seduta di rifinitura della vigilia che si terrà sempre al campo Volpe a porte chiuse - con inizio a partire dalle 15:00. Buone notizie per l'allenatore granata arrivano poi dall’infermeria. Anche Valerio Mantovani, infatti, si è regolarmente allenato con il resto del gruppo dopo l’attacco influenzale che lo aveva tenuto lontano dal campo nelle scorse ore e non gli aveva permesso di prendere parte all’ultima seduta in agenda. Il centrale cresciuto nel Torino ha ancora qualche ora per tornare al top ma sarà comunque a disposizione dell'allenatore per la Cremonese, dove probabilmente scenderà in campo al fianco di Pucino e di Vitale nei tre di difesa. A due giorni dal fischio d'inizio si può già invece escludere la presenza degli infortunati Tuia, Schiavi, Perico e Bernardini, ancora alla prese con i rispettivi guai fisici.

Serie B 2017-2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi