Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
03 dicembre 2017

Avellino-Carpi 1-1, Mbakogu risponde a Molina: gol e highlights

print-icon

Il primo posticipo della 17^ giornata di Serie B finisce 1-1. La squadra di Novellino, reduce dal ko contro il Palermo, passa in vantaggio con Molina, ma Mbakogu pareggia e porta il Carpi a quota 24 punti

CLICCA QUI PER SAPERE COSA E' SUCCESSO NELLA 17^GIORNATA DI SERIE B

AVELLINO-CARPI 1-1

10' Molina (A), 78' Mbakogu (C)

L'Avellino, che nelle precedenti nove partite aveva vinto una sola volta, pareggia contro il Carpi e rinuncia a tre punti che lo avrebbero rilanciato. Molina, con un gran gol, sblocca la partita e permette alla squadra di Novellino di affrontare con più tranquillità il Carpi, protagonista nei minuti finali del match: Mbakogu pareggia, poi Nzola sfiora la rete della vittoria.

Avellino e Carpi dedicano i minuti iniziali della partita allo studio reciproco. Succede poco dal punto di vista del gioco, almeno fino al 9' quando il Carpi conquista un calcio di punizione interessante: destro basso di Malcore che si schianta sulla barriera. Un minuto dopo, l'Avellino sblocca la gara con il gran gol di Molina che sfrutta la ribattuta su un tiro di Bidaoui e segna l'1-0. Il gol del vantaggio carica la squadra di Novellino che cerca il raddoppio con Bidaoui, ma il Carpi reagisce e si difende bene. Dopo il tentativo di Malcore, gli ospiti hanno la possibilità di segnare la rete del pareggio al 37’ con Verna che, servito da Pasciuti, manca di poco l'appuntamento con il gol.

Il secondo tempo si apre con l'Avellino in attacco: Bidaoui serve Castaldo, pescato però in posizione di fuorigioco. Al 20' è pericoloso D'Angelo che, dalla fascia destra, si inserisce in area ma non trova il gol del raddoppio. Novellino decide di far riposare Bidaoui e al suo posto inserisce Ardemagni. Tre minuti dopo, i padroni di casa sfiorano il 2-0 grazie a una bella incursione di D’Angelo, ma Colombi è bravo a respingere. A dodici minuti dalla fine, Mbakogu segna il gol del pareggio, sfruttando al massimo un cross di Pachonik. Passano due minuti e Nzola colpisce la rete esterna della porta, sfiorando quello che sarebbe stato il gol della vittoria.

TABELLINO

Avellino (3-5-2): Radu; Ngawa, Migliorini, Marchizza; Laverone, Molina, Di Tacchio, D'Angelo, Falasco; Bidaoui, Castaldo

Carpi (3-5-2): Colombi; Sabbione, Brosco, Poli; Pachonik, Verna, Giorico, Saber, Pasciuti; Malcore, Mbakogu

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi