Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 dicembre 2017

Palermo, Coronado: "Bari, siamo pronti. Emergenza? Pronto a giocare anche a centrocampo"

print-icon
Igor Coronado

Igor Coronado (fonte lapresse)

Parla il fantasista rosanero: "Ho vissuto un periodo complicato, ma ora l'ho superato. Emergenza? Sono pronto a sacrificarmi e giocare anche a centrocampo. Il Bari è una squadra forte, ma noi siamo pronti"

Il pareggio contro il Venezia nell'ultima giornata ha permesso al Palermo di agganciare il primo posto, occupato ora insieme a Bari e Parma. E i rosanero stanno preparando ora un big match promozione contro i biancorossi di Grosso, che si giocherà domenica pomeriggio al San Nicola. Tedino si affiderà, come sempre, alle giocate di Igor Coronado, che ha parlato così del momento del Palermo: "Ho vissuto un periodo complicato, ogni giocata che facevo sembrava non riuscire – ha detto il brasiliano in conferenza stampa – I compagni e l'allenatore mi hanno aiutato tanto. Sono contento delle ultime due partite giocate, voglio continuare così. Ringrazio lo Staff Medico, mi sono stati molto vicini in questo periodo. Emergenza a centrocampo? Sono a disposizione di Tedino per fare del mio meglio in qualsiasi posizione in campo, anche a Trapani ho giocato da mediano. I gol mi mancano tanto ma penso che la prima cosa adesso è tornare al top ed aiutare la squadra".

"Bari, siamo pronti!"

E sullo scontro diretto di domenica: "È vero che contro il Bari ho statistiche positive ma non serve a niente. Conta il presente e fare bene in una gara importante. Nestorovski? La sua assenza si è fatta sentire, gli basta una palla per fare gol. Contro il Bari sarà una gara complicata, giocano in uno stadio bello e sono supportati da una tifoseria calda. Inoltre loro saranno arrabbiati per la sconfitta contro la Virtus Entella. Vorranno fare bene, ma noi siamo pronti. Fuori casa troviamo qualche spazio in più, ma adesso dobbiamo migliorare anche il nostro rendimento interno". 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi