user
03 gennaio 2018

Virtus Entella, Ceccarelli di nuovo a disposizione: "Infortunio grave, felice di tornare"

print-icon
Luca Ceccarelli - Virtus Entella

Luca Ceccarelli, difensore della Virtus Entella (lapresse)

Dopo due mesi il difensore 34enne di nuovo pronto a giocare: "È stata dura, non ho voluto accelerare i tempi. Girone d'andata a fasi alterne, non deve mancarci la cattiveria"

Un finale di stagione che ha restituito il sorriso (e la vittoria) alla Virtus Entella, che ha lanciato un segnale importante nell’ultima uscita del 2017. 2-1 al Novara e anno concluso fuori dalla zona retrocessione: un sospiro di sollievo per Alfredo Aglietti, conscio che dal 20 gennaio (Perugia-Entella) la squadra dovrà crescere ulteriormente per raggiungere i suoi obiettivi. Al termine della sosta ci sarà anche un rientro importante: dopo l’infortunio, è infatti pronto a tornare Luca Ceccarelli. Il difensore biancoceleste sarà a disposizione da fine gennaio e, come ammesso ai microfoni del canale tv del club, è pronto e motivato a dare nuovamente il suo contributo: “È stata dura finora rimanere fuori - ha detto a EntellaTube - È stato un infortunio abbastanza grave però ora sono felice perchè sono ritornato. Rientrerò al termine della sosta: il percorso e l'idea sono state queste. Rischiare di rientrare dopo due mesi di stop per fare le ultime due partite non era consigliabile proprio per il brutto infortunio che ho avuto, quindi ho deciso di rientrare il 20 di gennaio”.

"Girone d'andata a fasi alterne: serve sacrificio"

Ceccarelli si è anche espresso sulla vittoria contro il Novara, importante per il morale del gruppo: “È stata fondamentale - ha continuato - a prescindere da come è arrivata. Sapevamo che dovevamo portare a casa i tre punti, nonostante siamo andati sotto la squadra ha reagito e ci ha creduto fino in fondo”. Sul girone di andata, poi: “Questo girone di andata ce lo siamo portato con noi un po' a fasi alterne. Per ottenere la salvezza, in un campionato che è il più difficile degli ultimi anni, questo sacrificio qui, questa voglia di combattere e questa cattiveria a questa squadra non deve mancare perchè, come è stato dimostrato, possiamo andare in contro a difficoltà”. Proprio il difensore 34enne sarà il ‘nuovo acquisto’ dell’Entella per gennaio: “Qualche volta è successo che a gennaio cambiassi squadra. In questo caso non si tratta di cambiar squadra ma di rientrare in gruppo. Sono felice per dare il mio contributo alla squadra”, ha concluso.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi