user
11 gennaio 2018

Carpi, ecco Melchiorri: "Vorrei restare qui anche in futuro, farò di tutto per convincere la società"

print-icon
Mel

Dopo un lungo corteggiamento l'ex attaccante del Cagliari può finalmente vestire la maglia del Carpi: "Voglio dimostrare quanto valgo e convincere la società a riscattarmi per ambire a traguardi di squadra importanti"

GUARDA TUTTI I GOL DELLA B

SERIE B - LA CLASSIFICA

Il Carpi era nel suo destino e finalmente Federico Melchiorri lo ha raggiunto. Oggi l'ex attaccante del Cagliari è stato presentato ufficialmente alla stampa dopo la chiusura dell'affare che lo ha portato in prestito con diritto di riscatto nella sua nuova squadra. "Sono felice dell'accoglienza ricevuta, ringrazio tutti - le prime parole del giocatore - Possibilità di venire qui già in estate? E' vero, ma a causa del ginocchio infortunato non ho potuto giocare il girone d'andata e ho preferito restare a Cagliari per curarmi. Ma appena il mercato ha riaperto non ho avuto nessuna esitazione nel venire qui". Melchiorri ha ben chiaro cosa vuole per il suo futuro: "Voglio dimostrare a tutti quanto valgo e convincere la società a riscattarmi, così da ambire a traguardi di squadra importanti. Il Carpi lo guardo ormai da parecchi anni, ho visto una squadra simile a me e che punta a caratteristiche simili alle mie: so che le apprezzeranno".

"Sul mio futuro non ho dubbi: preferirei restare qui"

Il presidente Giulini, però, ha prospettato un ritorno in Sardegna al termine del prestito: "Io farò di tutto per restare qui, è quello che preferisco e non ho dubbi, potendo scegliere, sul mio futuro. Il Carpi mi ha cercato in ogni sessione di mercato facendomi capire quanto tenga a me. E' stato una certezza". E a Carpi Melchiorri troverà anche il suo compagno di reparto ai tempi del Padova, Mbakogu: "Insieme possiamo fare bene. In campo non ci pestiamo i piedi. Io sono disponibile da un paio di mesi, però non essendo stato utilizzato non so quanti minuti posso avere nelle gambe. Sono comunque a disposizione. Gli obiettivi di squadra? Quelli dichiarati dalla società, non voglio aggiungere altro. Dico solo che negli ultimi anni questa squadra ha dimostrato di meritare posizioni di almeno metà classifica: pertanto i punti attuali non mi stupiscono, perché frutto della fame e del sacrificio che questa società mette in campo e non solo".

SERIE B 2017/18, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi