user
06 febbraio 2018

Crisi Entella, Aglietti: "Ora serve rimboccarsi le maniche"

print-icon

L'allenatore biancazzurro all'indomani della sconfitta nel derby: "Dobbiamo subito ricaricare le batterie a caccia di un risultato positivo. Con lo Spezia gara decisa dagli episodi, vogliamo immediatamente toglierci le scorie"

Doveva essere la sfida della rinascita, ma è stata un'altra sconfitta dolorosa. La Virtus Entella si è fermata ancora, in un match importante come il derby ligure contro lo Spezia. Nel posticipo del lunedì di Serie B, biancazzurri battuti 1-0 dalla squadra di Gallo e ora quartultimi a soli due punti dall'ultimo posto in classifica. Una crisi vera e propria, di cui Alfredo Aglietti ha parlato così: "Se andiamo a vedere le risposte che volevamo dalla squadra, queste ci sono state - ha spiegato - Abbiamo fatto una buona gara e contro lo Spezia non meritavamo di perdere. Il calcio è spesso deciso dagli episodi e su un nostro errore la squadra di Gallo ci ha punito". E ancora, analizzando la gara del Comunale: "Magari potevamo essere più cinici nella partita, nel primo tempo abbiamo avuto i palloni per puntare la porta avversaria ma non abbiamo avuto la stessa cattiveria loro. Dobbiamo rimboccarci le maniche, esser pronti alla partita di sabato prossimo, per toglierci immediatamente le scorie di questa partita". Una squadra che ha bisogno di una scossa: "Sicuramente il morale non è alle stelle - ha concluso Aglietti - però dobbiamo cercare immediatamente di ricaricare le batterie e arrivare alla partita di sabato con uno spirito battagliero perchè dobbiamo ritornare a casa con un risultato positivo".  

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi