user
21 febbraio 2018

Palermo, Balogh: "Sono felice per il rientro, ora aspetto il gol"

print-icon
bal

Parla l'attaccante ungherese: "Sono contento per il ritorno in campo, ora aspetto il primo gol e vorrei giocare un po' di più. Ritiro? Potranno farci bene questi giorni insieme, vogliamo vincere la partita contro la Pro Vercelli e il campionato"

Contro il Perugia, Norbert Balogh, ha giocato i suoi primi sei minuti in questa stagionale. L'attaccante del Palermo non giocava infatti dall'ultima stagione dello scorso campionato, a causa di soprattutto di problemi muscolari che lo hanno perseguitato negli ultimi mesi. Certamente una risorsa importante per Bruno Tedino, che potrà contare su un nuovo calciatore in questo rush finale del campionato di Serie B. "Sono felice di essere rientrato e di aver giocato a Perugia – ha dichiarato l'attaccante classe 1996 ai microfoni del sito ufficiale della società rosanero – Ma vorrei giocare un po' di più, ora dopo il rientro in campo attendo anche il mio primo gol. In questi mesi mi ha aiutato molto la mia famiglia, la mia fidanzata, il mio procuratore e anche tutto lo staff del Palermo Calcio, oltre ovviamente ai miei compagni di squadra. Ringrazio il patron Maurizio Zamparini e l'allenatore Bruno Tedino per la fiducia, ora è arrivato il momento di ripagarla in campo".

"Vogliamo vincere il campionato"

Come detto, quindi, Tedino potrà contare su un altro rinforzo per il suo attacco. L'ungherese deve ancora mettere a segno il suo primo gol con la maglia rosanero, ma potrebbe essere una risorsa importante in un momento dove il reparto offensivo del Palermo sta facendo fiducia. D'altronde Maurizio Zamparini, dopo l'ultima sconfitta, è stato chiaro: "Bisogna ritrovare il gol e ricominciare a tirare in porta con continuità”. Ben venga, quindi, il rientro di un calciatore come Balogh, anche se Tedino ha detto che ovviamente l'ungherese non può avere i 90 minuti nelle gambe dopo questo lungo periodo d'inattività. Ma, in questo senso, il ritiro potrà servire anche a Balogh per rientrare in forma e riacquistare il ritmo partita. “Questi giorni potranno essere importanti per la squadra, è sempre importante stare una settimana insieme – prosegue Balogh – La partita contro la Pro Vercelli sarà molto importante per noi e vogliamo vincerla, così come il campionato di Serie B".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi