user
28 febbraio 2018

Parma, c’è il Palermo: esami per Scozzarella

print-icon
dezi_getty

Jacopo Dezi ha riportato il Parma alla vittoria contro la Salernitana (Getty)

Il giocatore che era uscito per infortunio durante l’ultima partita, è stato sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione focale del tendine d’Achille. Mazzocchi e Ciciretti hanno svolto una parte dell’allenamento con il gruppo e una parte con modalità differenziata

Il Parma di Roberto D’Aversa ha ritrovato la vittoria grazie alla rete di Jacopo Dezi nell’anticipo dell’ultima giornata di Serie B contro la Salernitana. I gialloblù si sono così avvicinati nuovamente alla zona playoff con i loro 41 punti e il settimo posto in classifica. La speranza dell’allenatore e di tutto l’ambiente è che il brutto periodo attraversato nelle scorse settimane sia finalmente finito, l’ultima vittoria - prima di quella ottenuta martedì - risaliva al 27 gennaio scorso. Un mese di risultati deludenti e prestazioni sotto le aspettative che la squadra dovrà confermare di aver superato anche nella prossima partita, in programma sabato 3 marzo allo stadio Ennio Tardini contro il Palermo e valida per la 29^ giornata del campionato di Serie B. Fischio di inizio alle ore 15, intanto anche oggi D’Aversa e i suoi ragazzi hanno lavorato al Centro Sportivo di Collecchio davanti ai tifosi nel pomeriggio - come la stessa società fa sapere in una nota ufficiale.

Le condizioni degli infortunati

"La squadra Crociata - scrive il club gialloblù sui suoi canali ufficiali - dopo un iniziale riscaldamento, ha svolto esercitazioni di tecnica applicata" e in seguito il gruppo è stato poi diviso in due in base al minutaggio trascorso in campo contro la Salernitana. Chi ha giocato la gara contro la formazione di Colantuono ha svolto un lavoro aerobico mentre gli altri hanno svolto un lavoro fisico con la palla e una partitella contro la Primavera. Capitolo infortunati: Matteo Scozzarella, che era uscito per infortunio durante l’ultima partita, "è stato sottoposto a esami strumentali che hanno evidenziato una lesione focale del tendine d’Achille". Il giocatore ha già iniziato le terapie del caso; per quanto riguarda poi Pasquale Mazzocchi e Amato Ciciretti, i due calciatori hanno svolto una parte dell’allenamento con il gruppo e una parte con modalità differenziata. Infine, Luca Siligardi e Antonio Di Gaudio si sono allenati con modalità differenziata. per la giornata di domani, giovedì 1 marzo, sempre al Centro di Collecchio è prevista una seduta a porte chiuse. C’è la volontà di trovare continuità di risultati in una gara tra due delle favorite per la promozione a inizio stagione e, se possibile, migliorare il risultato dell’andata (quando la gara era terminata 1-1).

Serie B 2017.-2018, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi