user
19 marzo 2018

Entella, assenti quattro nazionali alla ripresa

print-icon
entella_lapresse

L'Entella ha vinto 2-0 contro il Parma nell'ultimo turno (LaPresse)

Come ha comunicato il club sul proprio sito, "l'albanese Naser Aliji sfiderà il prossimo 26 marzo la Norvegia, ribalta azzurra invece per Manuel Di Paola e Eros De Santis, convocati dall'Under 20. Convocazione anche per Siaulys, chiamato dall'Under 21 lituana"

Una vittoria prestigiosa, due gol al Parma per la Virtus Entella di Alfredo Aglietti che allontana così un periodo poco brillante - fatto di due pareggi e due sconfitte nelle ultime quattro gare dopo il successo in casa della Ternana allo stadio Liberati - e che rilancia la formazione ligure che continua a lottare per la salvezza. Sono ora 32 i punti dei biancazzurri che hanno sconfitto la formazione di Roberto D’Aversa grazie a una rete arrivata nel finale di primo tempo; la partita di sabato è stata poi chiusa sul finire della ripresa, dopo minuti passati a controllare il vantaggio in attesa del colpo che ha dato all’Entella il definitivo successo. Tre punti in archivio che vanno però presto dimenticati per riuscire così a concentrarsi al meglio sul prossimo importante impegno in programma domenica alle ore 15:00. La formazione ligure sarà di scena a Cremona per affrontare un’altra squadra alla ricerca di punti - seppur per motivi e obiettivi diversi - come la Cremonese di Attilio Tesser.

Sarà una settimana di intenso lavoro per il gruppo guidato da Aglietti e dalla suo staff tecnico, come comunica il sito ufficiale della squadra di Chiavari l’allenatore non avrà a disposizione anche quattro giocatori convocati dalle rispettive nazionali. Questa la nota ufficiale: "Sono quattro i calciatori dell'Entella convocati nelle rispettive nazionali. L'albanese Naser Aliji sfiderà il prossimo 26 marzo nel suo paese la Norvegia, ribalta azzurra invece per Manuel Di Paola e Eros De Santis, convocati dall'Under 20 per gli ultimi due impegno del torneo 8 Nazioni. Gli Azzurrini, appaiati al Portogallo al quarto posto in classifica con 7 punti conquistati nelle prime cinque gare, affronteranno giovedì 22 marzo (ore 15) a Prestice i padroni di casa della Repubblica Ceca per poi ospitare ad Alessandria martedì 27 marzo (ore 14) i pari età della Svizzera nell’ultimo incontro del torneo. Convocazione anche per Siaulys, chiamato dall'Under 21 lituana". Assenze importanti a cui l’allenatore dovrà fare fronte quando ritroverà i suoi calciatori al centro sportivo per la ripresa. L’obiettivo è quello di trovare continuità dopo una vittoria importante e riuscire così a sollevarsi ulteriormente nella graduatoria di Serie B, per centrare la salvezza e regalare nuove soddisfazioni ai tifosi dopo quelle ottenute proprio contro il Parma nell’ultimo turno.

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi