Cremonese, rientra in gruppo Perrulli

Serie B
05

E’ confermato lo stop di Piccolo a causa della lieve lesione al bicipite della coscia destra accusata dal giocatore nel corso della gara con il Brescia. Paulinho prosegue nel graduale lavoro di atletizzazione, mentre Juanito Gomez e Renzetti hanno lavorato ancora a parte

Una vittoria da ritrovare, una formazione da inventare per sopperire così ai tanti assenti per infortunio e convocati in Nazionale. Con questi obiettivi la Cremonese di Attilio Tesser si avvicina al prossimo impegno in programma domenica 25 contro la Virtus Entella. Una partita che si giocherà allo Zini in una atmosfera certamente particolare. Il club lombardo infatti compie 115 anni e ha pertanto organizzato una iniziativa promozionale da dedicare ai suoi tifosi per festeggiare insieme. Come si legge sul sito ufficiale della società, infatti, "in occasione della gara Cremonese-Virtus Entella, le donne e gli under 18 entreranno gratuitamente in tutti i settori dello Zini grazie alla tariffa promozionale 'Buon compleanno Cremo'". Intanto la squadra ha già ripreso a lavorare nella giornata di ieri, la marcia di avvicinamento alla partita casalinga contro i biancazzurri è cominciata. L’allenatore ha fatto svolgere una programma misto alla squadra con esercizi aerobici a coppie e cambi di ritmo prima della partitella a metà campo finale che ha chiuso la sessione di ieri. Squadre in campo anche oggi con la situazione infortunati che ancora non migliora.

Gli uomini rimangono contati, infortunati e squalificati riducono al minimo le possibilità di scelta di Tesser. Come si legge sul sito del club, oggi il gruppo ha seguito il programma che prevedeva una sessione di allenamento mattutina e, a seguire, una seduta video in vista della prossima gara casalinga con la Virtus Entella. Sul fronte infortunati, è stato inoltre confermato lo stop di Piccolo a causa della lieve lesione al bicipite della coscia destra accusata dal giocatore nel corso della gara con il Brescia. Per quanto riguarda invece Paulinho, il giocatore prosegue nel graduale lavoro di atletizzazione, mentre Juanito Gomez e Renzetti hanno lavorato ancora a parte e sono sottoposti a  un continuo monitoraggio per valutare la loro disponibilità in vista dei prossimi impegni di campionato. Lavoro differenziato anche per Claiton mentre la buona notizia riguarda il rientro in gruppo di Perrulli. Ok anche Marconi che ieri aveva abbandonato anzitempo il campo a causa di una botta al labbro. La Cremonese continua a lavorare, tra infortuni e assenze pesanti fondamentale sarebbe tornare al successo già nel prossimo turno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche