user
21 marzo 2018

Virtus Entella, Cremonesi: "Ce la giochiamo fino alla fine"

print-icon
Filippo La Mantia - Virtus Entella

Filippo La Mantia, attaccante della Virtus Entella (lapresse)

Il difensore biancazzurro a pochi giorni dalla trasferta con la Cremonese, sua ex squadra: "Sarà una sensazione particolare, conservo grandi ricordi. Parma? Ci mancava una vittoria del genere, ora serve continuità"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 32^ GIORNATA

La vittoria contro il Parma ha ancora una volta rilanciato le ambizioni di salvezza della Virtus Entella, tornata finalmente a vincere in casa e riuscita a segnare anche due reti, il grande problema delle ultime settimane della squadra di Alfredo Aglietti. 2-0 ai crociati che fa morale e prepara i biancazzurri alla prossima, delicata sfida in trasferta contro la Cremonese. A parlare a metà settimana è stato il difensore dei liguri Michele Cremonesi, ex della partita: “Ci mancava un risultato che premiasse il lavoro che abbiamo fatto nelle ultime settimane e con il Parma è arrivato al termine di una buona prestazione complessiva che, tuttavia, c'era stata anche in altre gare precedenti nelle quali il risultato non ci aveva premiato”, ha ammesso ai microfoni del Secolo XIX. “Da quando sono a Chiavari abbiamo sempre fatto partita alla pari con tutti, giocandocela sempre sino alla fine. I tre punti conquistati con il Parma sono una bella spinta, ci permettono di rimanere a contatto con tutte le altre, ma per fare l'ultimo scatto dobbiamo trovare continuità”. Gara speciale per lui: “Sarà una sensazione particolare giocare da avversario davanti alla mia famiglia e ai miei amici, ma al fischio d'inizio la mia concentrazione andrà tutta sulla partita. Ho fatto tutta la trafila a Cremona, dagli Esordienti alla prima squadra: sono anni intensi di cui conservo grandi ricordi”, ha concluso.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi