user
22 marzo 2018

Cremonese, nuovi esami per Paulinho

print-icon
paulinho_lapresse

Paulinho, Cremonese (LaPresse)

"L’attaccante si sottoporrà ad un’ulteriore visita di controllo nel Centro Specializzato in ortopedia e traumatologia sportiva Villa Stuart di Roma sulla strada del completo recupero dall’infortunio muscolare"

La Cremonese attende l’esito degli esami a cui nelle prossime ore si sottoporrà Paulinho. Con un comunicato sul suo sito ufficiale la società ha infatti comunicato che l’attaccante - che da qualche giorno già lavora per tornare presto in campo - sarà presto sottoposto a nuovi controlli. Questa la nota: "Domani, venerdì 23 marzo - si legge - accompagnato dal direttore sportivo Stefano Giammarioli, l’attaccante Paulinho si sottoporrà ad un’ulteriore visita di controllo nel Centro Specializzato in ortopedia e traumatologia sportiva Villa Stuart di Roma. Si tratta di un controllo concertato con la Società e lo staff medico grigiorosso sulla strada del completo recupero dall’infortunio muscolare. Paulinho ha ripreso da qualche giorno il percorso di riatletizzazione".

Con una seconda nota, inoltre, la Cremonese ha anche reso noto il nome dell’arbitro che dirigerà il prossimo match in programma nel fine settimana con l’Entella con questo comunicato: "La gara Cremonese-Virtus Entella di domenica 25 marzo, valevole per la 32° giornata del campionato Serie B ConTe.it, sarà diretta dal Sig. Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta, coadiuvato dagli assistenti Sig. Domenico Rocca di Vibo Valentia e Sig. Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore. Quarto ufficiale il Sig. Daniele Minelli di Varese". Una partita che si avvicina e per cui Tesser si augura di poter avere qualche calciatore in più a disposizione. Serve tornare alla vittoria e per avere maggiore possibilità di scelta l’allenatore vorrebbe poter recuperare qualche elemento tra i tanti infortunati. Detto di Paulinho, si attendono novità anche per quello che riguarda Juanito Gomez e Renzetti - che nel scorse ore hanno ricominciato a lavorare a parte insieme a Claiton e potrebbero quindi essere recuperati in extremis. Da valutare con attenzione poi le condizioni non ottimali di Castrovilli e Cinaglia, senza dimenticare l'assenza per squalifica di Pesce e le assenze certe dei nazionali Macek, Ujkani e Scamacca. Di fronte una squadra che vive un buon momento, a differenza di una Cremonese che ha bisogno di ritrovare forze fresche e la vittoria che manca da nove turni.

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi