user
24 marzo 2018

Pescara, Epifani: "Gara non determinante"

print-icon
epifani_pescara

Massimo Epifani, Pescara

L’allenatore in conferenza stampa: "Sono convinto che faremo bene, sperando di avere l’apporto dei nostri tifosi. Dobbiamo stare attenti a non dare la profondità ai due attaccanti toscani. Serve una grande partita, una squadra che combatta dal 1’ fino al 90'"

Quarta gara in panchina in programma per Massimo Epifani alla guida del Pescara, l’allenatore cerca ancora i primi tre punti della sua gestione. Nella complessa partita contro l’Empoli gli abruzzesi cercheranno di vincere per migliorare l’attuale classifica e cercare così di chiudere un periodo complesso. Senza gli assenti Falco, Palazzi, Proietti, Mazzotta, Campagnaro e i nazionali Valzania e Capone, Epifani ha recuperato, almeno per la panchina Bovo e in conferenza stampa ha parlato così del match e del momento dei suoi: "C’è stato un passo avanti rispetto alla partita con Carpi, ho avuto un riscontro ad Avellino – ha detto Epifani - venivamo da una situazione molto difficile a livello mentale ma abbiamo fatto una grande partita che meritavamo di vincere. Da questa gara dobbiamo costruire qualcosa di importante. Domani incontriamo la squadra più forte del campionato, e dobbiamo raddoppiare le forze, vincere i contrasti e stare attenti alle loro giocate. I toscani sono bravi soprattutto nell’uno contro uno e hanno i due attaccanti più forti della Serie B. Poi dovremo essere noi a dover fare una grande partita".

"Non è una partita determinante – ha poi aggiunto – ma sono convinto che faremo bene, sperando di avere l’apporto dei nostri tifosi. Dobbiamo stare attenti a non dare la profondità ai due attaccanti toscani. Serve una grande partita, una squadra che combatta dal 1’ fino al 90’, perché di fronte abbiamo una corazzata. Poi al 95’ vedremo cosa verrà fuori, ma noi abbiamo bisogno del 12° uomo in campo. Ce la giocheremo con intelligenza. Dovremo fare una grande partita. L’Empoli è una corazzata. Mi auguro che il pubblico sia il dodicesimo uomo. Di certo, a priori non firmo per il pari". Come si legge inoltre sul sito, “sono 23 i Biancazzurri convocati da Massimo Epifani, per la gara Pescara-Empoli in programma domenica 25 marzo, ore 15.00, allo stadio Adriatico “Giovanni Cornachia” di Pescara”. Questo l’elenco completo: FIORILLO Vincenzo, SAVELLONI Luca, BALZANO Antonio, BOVO Cesare, CODA Andrea, CRESCENZI Alessandro, ELIZALDE Edgard,, GRAVILLON Andrew, BRUGMAN Gaston, PERROTTA Marco, CARRARO Marco, COULIBALY Mamadou, MACHIN Josè, BAEZ Jaime, BUNINO Cristian, CAPPELLUZZO Pierluigi, COCCO Andrea, YAMGA Kevin, MANCUSO Leonardo, PETTINARI Stefano, SCIMIA Luca.

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi