user
29 marzo 2018

Spezia, Gallo: "Non abbiamo rubato nulla. Gilardino ha voglia, è un campione"

print-icon

L'allenatore bianconero festeggia la vittoria sul Cittadella: "Ci siamo ripresi quanto perso con l'Ascoli, l'obiettivo resta la salvezza". Doppietta super di Gilardino: "È un campione, lo ha dimostrato con due gol spettacolari"

GILA COME VAN BASTEN, SUPER GOL AL VOLO | VIDEO

Lo Spezia torna a vincere, e lo fa con un super Gilardino. 2-1 sul campo dell’ostico Cittadella e obiettivo playoff ancora vivo per i bianconeri, capaci di riscattare immediatamente lo stop contro l’Ascoli. Gioia per i liguri, in una giornata molto triste per Fabio Gallo, in lutto per la scomparsa di Emiliano Mondonico: “È stata una giornata particolare, ho perso il mio mister - ha raccontato nel post partita - Una persona che mi ha dato tanto calcisticamente, mi porto dentro tanti consigli. Sarebbe facile dedicare questa vittoria a lui, il mio è un pensiero più profondo. Rimarrà sempre nel mio cuore”. Parlando della gara, inevitabile fare menzione a Gilardino, alla sua prima doppietta in Serie B in carriera: “Alberto è un campione, fuori e dentro il campo. Ha determinazione e voglia, lui è consapevole anche dell’impiego. Oggi ha dimostrato tutto con due gol spettacolari, penso che il secondo sia uno dei gol più belli della serie B di quest’anno”. Infine una considerazione sugli obiettivi stagionali dello Spezia: “L’obiettivo di inizio stagione era quello della salvezza e stiamo lavorando per quello - ha spiegato Gallo - Poi è chiaro che prendendo giocatori di quel calibro l’asticella si alza. L’obiettivo rimane quello, siamo vicini. Abbiamo giocato contro un’ottima squadra, abbiamo sfruttato al meglio le occasioni avute. La mia squadra non ha rubato nulla. Io devo pensare a portare avanti la mia squadra. Oggi ci siamo venuti a riprendere quello che abbiamo perso sabato”, ha concluso.

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi