user
30 marzo 2018

Ternana, De Canio: "Sconfitta immeritata, è sempre più difficile"

print-icon
Gigi De Canio - Ternana

Gigi De Canio, allenatore della Ternana (Getty)

L'analisi dell'allenatore dopo la sconfitta contro il Carpi: "Abbiamo giocato contro una squadra che ha 20 punti più di noi, in campo non si sono nemmeno visti. Adesso è sempre più difficile raggiungere la salvezza"

Baratro Ternana, un tunnel senza via d'uscita. Ultimissimo posto, ennesima sconfitta contro il Carpi (2-1) e soli 27 punti in campionato. Anche Gigi De Canio ormai si è quasi rassegnato: "Adesso è sempre più difficile, mancano sempre meno giornate alla fine". L'anno scorso, con Liverani in panchina, la Ternana fece un'impresa sportiva riuscendosi a salvare e a mantenere la categoria, stavolta bisognerà invocare nuovamente il miracolo. 

"Sconfitta immeritata, ma ormai manca sempre meno"

Adesso è empre più difficile, abbiamo giocato una partita dove non abbiamo fatto risultato ma almeno tutte le altre squadre hanno perso. LI ragazzi sono in salute, perchè non pensare che possiamo avere anche noi un pizzico di fortuna e mettere di fila diversi risultati? Con un po' di fortuna in più chissà cosa potremmo fare. Oggi abbiamo giocato con la giusta mentalità, con equilibrio, poi gli errori ci sono sempre e da parte di tutti".

"Sono molto arrabbiato per il risultato"

De Canio non ci sta: "Ci prepariamo bene, la squadra si esprime meglio ma gli errori non si limitano, soprattutto se siamo con l'acqua alla gola. Abbiamo giocato contro una squadra che ha 20 punti più di noi, in campo la differenza non si è vista. Se avessimo pareggiato avremmo dovuto rammaricarci, ma abbiamo perso. E questo mi fa arrabbiare molto!". Continua De Canio, facendo leva sugli errori tecnici: "Quando stai bene di testa fai le cose con più semplicità, più naturalezza. Nella nostra situazione lo sforzo è triplicato.. Il compagno tira, tutti si fermano. Ma dopo aver visto il tiro bisogna andare a coprire la porta. Purtroppo è capitato cosi in occasione del doppio palo di Piovaccari. In quel momento il Carpi era palesemente in difficoltà, ma si sa, chi vince ha sempre ragione poi. Mentre noi dobbiamo sudare ancora di più per arrivare ai playout, adesso sono più difficili ma non è impossibile crederci fino alla fine. Senza contare le prestazioni contro Spezia, Frosinone, anche quella di oggi. Soltanto contro l'Ascoli abbiamo sbagliato tutto!".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi