user
11 aprile 2018

Empoli, Krunic: "Avanti verso l'obiettivo Serie A"

print-icon
kru

Parla il centrocampista dell'Empoli: "Con lo Spezia buon risultato, ora contro la Pro Vercelli ci attende una gara difficile. Andiamo avanti verso il nostro obiettivo: la vittoria del campionato. La retrocessione dello scorso anno ancora brucia, ma sono contento di essere rimasto qui"

Continua la marcia verso la Serie A dell'Empoli, che ha nove punti da gestire sulla coppia Frosinone-Palermo al secondo posto. Per gli azzurri è arrivato un pareggio nell'ultima partita contro lo Spezia, un punto che avvicina ulteriormente gli uomini di Andreazzoli verso la promozione diretta. E sabato il calendario propone un turno sulla carta agevole, contro la Pro Vercelli. Rade Krunic ha parlato del momento della squadra azzurro: "Con lo Spezia risultato importante, la gara era difficile ma l'abbiamo preparata bene – ha dichiarato a PianetaEmpoli – Il campo stretto non ci ha aiutato, ci ha limitato in alcune giocate. Siamo stati bravi a fare quello che abbiamo provato in settimana, dimostrando ancora di essere un grande gruppo. Ora sto bene, a Foggia non ho voluto rischiare ma con lo Spezia non avevo alcun problema. A Vercelli, all'andata, abbiamo giocato male e abbiamo subito quella che ad oggi è ancora l'ultima sconfitta, sembra passato tantissimo temo. Tante cose sono cambiate, ora vogliamo andare avanti verso quello che è il nostro obiettivo: vincere il campionato".

"Sono contento di essere rimasto a Empoli"

"Sarà importante fare una grande partita contro un avversario che cerca punti salvezza – prosegue il centrocampista – Forse queste sono le partite più difficili, per l'atteggiamento che hanno queste squadre. Il pubblico? Siamo contenti del seguito che abbiamo avuto a La Spezia, anche in casa ci hanno sempre dato una mano i tifosi. Sono contento di essere rimasto a Empoli, la retrocessione dello scorso anno ancora brucia e mi ha fatto soffrire. Ma avevo voglia di riscattare quanto successo ed ero convinto che avremmo fatto una grande stagione. Sappiamo dove vogliamo arrivare e, se ci riusciremo, sapere che c'è anche il mio contributo è una cosa per me importantissima".

SERIE B - TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi