user
16 aprile 2018

Frosinone, Longo: "Non siamo gli unici ad avere problemi"

print-icon
longo_frosinone

Moreno Longo, allenatore Frosinone

L’allenatore alla vigilia dell’Avellino: "Si parte dalla possibilità concreta di centrare una promozione diretta e la positività non deve mancare nella nostra testa. Spero che finché la classifica è questa tutti possano trovare motivazioni"

Il Frosinone attraversa un momento non semplice e anche nell’ultimo turno giocato contro lo Spezia non è riuscito a ritrovare la vittoria. I giallazzurri sono così sempre più lontani dall’Empoli capolista e si giocano tutte le loro possibilità di promozione delle ultime sfide di questo finale di Serie B. Il prossimo avversario di chiama Avellino, il Frosinone deve affrontare una trasferta insidiosa in cui cercare di riprendere il suo cammino. Alla vigila del match, Longo si è presentato in conferenza stampa per anticipare i temi del match. Queste le sue parole sul momento della squadra e sulle alternative: "Si parte dalla possibilità concreta di centrare una promozione diretta e la positività non deve mancare nella nostra testa. Spero che finché la classifica è questa tutti possano trovare motivazioni. Anche altre squadre hanno problemi. Dobbiamo migliorare la nostra situazione di giorno in giorno. Nella testa dei giocatori deve esserci la voglia di crederci e non mollare, soprattutto adesso che continuiamo ad essere secondi in classifica, seppur a pari punti con i rosanero", ha detto l’allenatore.

"La trasferta di Avellino si prepara partendo dalla possibilità di centrare le promozione diretta. E’ quello che ci dice la classifica. Siamo lì a lottare e la positività non deve mancare. Mi auguro che tutti trovino un lato positivo per lottare fin quando la matematica ci mette davanti alla possibilità di essere a pari punti con la seconda in classifica. Dobbiamo lavorare e migliorarci. La classifica, lo ripeto, dice che giochiamo per la promozione diretta. Sarebbe da matti, a pari punti con la seconda, mollare o non credere di potercele fare. Poi sappiamo che stiamo attraversando un momento di difficoltà ma so quale è il percorso e questo non mi spaventa". Al termine della rifinitura, come si legge sl sito ufficiale del club, Longo ha poi diramato anche l’elenco dei calciatori disponibili e convocati per la gara di Avellino: “Sono 24 i convocati di mister Longo per la gara di domani sera (ore 20:30) al ‘Partenio Lombardi’ contro l’Avellino. Out Daniel Ciofani e Volpe, infortunati. Ariaudo ha lavorato a parte mentre Terranova si è fermato durante la rifinitura odierna per un fastidio alla caviglia sinistra. I due partiranno comunque per la trasferta irpina e le loro condizioni verranno valutate nelle prossime ore. Questi i convocati. Portieri: Bardi, Vigorito, Zappino. Difensori: Russo, M. Ciofani, Terranova, Ariaudo, Krajnc, Brighenti, Crivello. Centrocampisti: Maiello, Sammarco, Gori, Besea, Frara, Beghetto, Paganini, Matarese, Chibsah, Konè. Attaccanti: Dionisi, Citro, Ciano, Soddimo.

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi