user
17 aprile 2018

Bari, Grosso: "Gara complicata, giusto il pari"

print-icon
grosso_bari

Fabio Grosso, Bari (LaPresse)

L’allenatore: "Ai ragazzi chiedo serenità e tigna giusta per esprimere al meglio le nostre qualità. Tante, poi, sono le valutazioni da fare in merito. Fischi dalle tribune? Il tifoso può fare quello che vuole, ne ha tutto il diritto"

E’ terminata 1-1 la gara tra il Bari di Fabio Grosso e il Novara, con la formazione pugliese che non è così riuscita a tornare alla vittoria e a riprendere la sua corsa verso la promozione in Serie A. Una gara complicata contro i piemontesi come ha poi dichiarato lo stesso allenatore biancorosso, sono ora 56 i punti in classifica del Bari. Dopo il novantesimo è stato lo stesso Grosso a commentare la gara dei suoi calciatori e il risultato, queste le sue dichiarazioni: "E’ stata una parta complicata. Abbiamo sofferto nel primo tempo, rischiavamo di prendere anche altri gol. E’ stata una mazzata, poi per fortuna abbiamo pareggiato e siamo rientrati in partita. Non è stato facile, usciamo dal campo con un punto e andiamo avanti così. Il Novara ha avuto coraggio e qualità nel proporsi, ma nella ripresa la musica è cambiata. Avremmo certamente voluto i tre punti, tuttavia non è stato possibile. Il risultato è giusto".

E poi: "Vogliamo continuare a far bene, purtroppo non è facile. Ogni partita nasconde tante insidie, il lavoro quotidiano serve per non disperdere quanto di buono sin ora è stato fatto. Turnover? Abbiamo interpreti che non possono sostenere ritmi alti, Nené è uno di questi. Chi è entrato è stato partecipe. Brienza e Floro Flores meglio degli interpreti più giovani? Bisogna considerare che ci sono giocatori anche al primo torneo di B. Ai ragazzi chiedo serenità e tigna giusta per esprimere al meglio le nostre qualità. Tante, poi, sono le valutazioni da fare in merito. Fischi dalle tribune? Il tifoso può fare quello che vuole, ne ha tutto il diritto. Spetta a noi il dovere di trasformarli in applausi. Vivremo questa settimana verso la gara con il Foggia sapendo che questo derby è importante per tutti. Vogliamo fare una grande partita. Anche oggi volevamo vincere ma non possiamo sempre dominare gli avversari. Ci teniamo stretto questo ennesimo risultato utile e andiamo avanti per la nostra strada", ha concluso l’allenatore del Bari.

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi