user
09 maggio 2018

Cesena, Laribi rientra in gruppo. Ancora lavoro personalizzato per Schiavone e Di Noia

print-icon
lar

Buone notizie per Fabrizio Castori, che in vista della prossima trasferta di Palermo potrebbe contare anche su Laribi: il calciatore, infatti, ha ripreso a lavorare con i compagni. Ancora lavoro specifico per Schiavone e Di Noia

Quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione a due giornate dal termine del campionato di Serie B e discorso salvezza che potrebbe essere definitivamente chiuso già nella prossima partita. Un solo obiettivo per il Cesena, che dopo la bella vittoria in rimonta ottenuta nell’ultimo turno contro il Parma, vuole fare punti anche nella prossima sfida, l’insidiosa trasferta contro il Palermo. Per questo la squadra bianconera sta proseguendo nel lavoro senza sosta presso il centro sportivo di Villa Silvia. Davanti allo sguardo attento dei principali dirigenti della società, Moncini e compagni hanno iniziato la seduta con una serie di circuiti sulla rapidità con e senza palla, prima di continuare con delle esercitazioni prolungate situazionali difensive. Dall’infermeria arrivano buone notizie per Fabrizio Castori: in vista della sfida di Palermo, l’allenatore bianconero potrebbe nuovamente disporre di Laribi, che – come si apprende da un report apparso sul sito ufficiale del club – è tornato a lavorare regolarmente con il resto dei compagni. Ancora lavoro specifico sul campo, invece, per Schiavone e Di Noia, Melgrati e Perticona hanno svolto terapie e palestra.

Gli squalificati: out Kupisz

Chi non ci sarà sicuramente contro i rosanero è invece Kupisz, che è stato fermato per una giornata dal Giudice Sportivo. Questo l’elenco completo degli squalificati in vista della 41^ giornata di Serie B:

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
BARAYE
Bertrand Yves (Parma): condotta gravemente antisportiva per avere, al 51° del secondo tempo, quale calciatore in panchina, afferrato il collo di un calciatore della squadra avversaria, senza procurargli danni fisici.

SQUALIFICA PER  UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
KUPISZ Tomasz Mateusz (Cesena): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.
DI CESARE Valerio (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
GHIGLIONE Paolo (Pro Vercelli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
INSIGNE Roberto (Parma): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
LAVERONE Lorenzo (Avellino): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
PADELLA Emanuele (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PERROTTA Marco (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quindicesima sanzione).
TROEST Magnus (Novara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
VITIELLO Roberto (Ternana Unicusano): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Serie B, gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi