user
11 maggio 2018

Perugia, Breda: "Mettiamo al sicuro i playoff, poi potremo dare fastidio a chiunque"

print-icon
bre

Basterà un punto al Perugia per assicurarsi i playoff e la squadra di Breda vuole ottenerlo già domani nel match casalingo contro il Novara: "Mettiamo al sicuro questa qualificazione, poi potremo mettere in difficoltà chiunque"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 41^ GIORNATA

Un punto e saranno playoff, aritmeticamente. Con la certezza che potrebbe arrivare anche nell'eventualità di una mancata vittoria del Foggia contro la Salernitana, visto il distacco di 5 punti in classifica con la squadra di Stroppa. Ma il Perugia vuole pensare solo a se stesso, come detto da Roberto Breda nella conferenza stampa di vigilia del match casalingo contro il Novara. "Ci manca la vittoria - ha dichiarato - ma vogliamo mettere al sicuro la partecipazione ai playoff. E una volta arrivati potremo mettere in difficoltà chiunque con le nostre caratteristiche". La vittoria al Curi manca dal 30 marzo, dal successo contro la Cremonese: Breda vuole tornare a centrarla domani contro il Novara: "Una squadra fisica che ha avuto delle difficoltà, ma era stata costruita per un campionato diverso".

"Serviranno concentrazione e capacità di interpretare bene la gara"

"A noi - prosegue l'allenatore - servirà una partita ad alta intensità senza commettere l'errore di allungarsi, cosa che con i primi caldi stagionali può verificarsi. Un aspetto al quale dovremo stare attenti è quello delle marcature". Breda poi ha dato alcune indicazioni sugli uomini che potrebbero scendere in campo: "Recuperiamo qualcuno dopo esserci allenati con regolarità in settimana. Ma al di là dei singoli, sarà importante interpretare bene le situazioni, mantenendo alta la concentrazione e sapendo leggere la partita nel migliore dei modi". Breda dovrà fare a meno di Bianco, al suo posto Colombatto. In dubbio Del Prete, mentre Cerri sarà titolare.

SERIE B 2017/18, GOL E HIGHLIGHTS

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi