user
11 maggio 2018

Pro Vercelli, Grieco: "Dobbiamo giocare con dignità. Non ci sarà nessuna rivoluzione"

print-icon
Vito Grieco - Pro Vercelli

Vito Grieco, allenatore della Pro Vercelli

Il nuovo allenatore della Pro alla vigilia dello scontro diretto con la Ternana: "Non cambierò molto, dobbiamo giocare per la maglia e con dignità. Ghiglione e Altobelli indisponibili"

SERIE B, CALENDARIO E ORARI DELLA 41^ GIORNATA

Ultima spiaggia: la Pro Vercelli non può più sbagliare. I playout sono distanti 5 punti e serviranno per centrarli due vittorie nelle due ultime gare della stagione. Tre punti obbligatori soprattutto nel primo match: sabato, al Piola, arriverà infatti la Ternana, a pari punti con i piemontesi. Dopo l'esonero di Grassadonia, esordirà in panchina Ciro Grieco: "Sicuramente alla ripresa i ragazzi molto abbattuti, per l’esonero del mister e la sconfitta - ha detto il nuovo allenatore in conferenza stampa - Poi abbiamo lavorato bene e sono convinto che potremo fare una buona prestazione. Bisogna giocare per i tre punti, ma soprattutto per la maglia e per la dignità. Bisogna lavorare sulla testa prima che sulla tattica. Cosa ho detto alla squadra? Ho trasmesso loro il mio senso di appartenenza, sono qui da cinque anni. Devono giocare per la maglia, per la società e per loro stessi: non ho detto molte altre parole.

"Non ci sarà una rivoluzione. Il modello è Pane"

Sul modo di giocare, poi: "Non potevo fare una rivoluzione, altrimenti complicavo la vita. Ci sarà una base mia, con la linea a quattro di difesa. Poi il resto vedremo. A chi mi ispiro? Ho avuto la fortuna di avere tanti e bravi allenatori, ho preso spunti positivi da tutti. Il riferimento, sicuramente, è Sandro Pane". Sugli indisponibili: "Tranne Ghiglione e Altobelli, gli altri stanno tutti bene. Ho chiamato anche alcuni giocatori della Primavera: li conosco bene ed è un premio per loro. Le convocazioni sono frutto di quello che ho visto in settimana. Devo ragionare e sbagliare con la mia testa. Se qualcuno non ha mai giocato, avrà al massimo sessanta minuti nelle gambe: quindi avrei bisogno di dieci cambi", ha concluso.  

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi