user
12 maggio 2018

Bari, Grosso: "Col Parma nessun rimpianto. Vogliamo vincere i playoff"

print-icon
gro

Fabio Grosso, allenatore del Bari (getty)

L'allenatore biancorosso dopo l'1-0 del Tardini: "Perso le misure in 5', l'abbiamo pagata. Felice comunque della prestazione". Ora i playoff: "Possiamo giocarcela, vogliamo vincere"

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

La sconfitta di Parma frena la corsa del Bari, tornato a perdere una gara di campionato dopo otto risultati utili consecutivi. Il sesto posto resta consolidato e ora serviranno tre punti contro il Carpi per provare a scalare almeno una posizione in classifica. Così Fabio Grosso ha parlato dopo il match del Tardini: "Non abbiamo rimpianti - ha ammesso - Siamo venuti qui a giocarcela contro un avversario di grandissimo livello. È stato un primo tempo molto equilibrato, perchè hanno avuto qualche occasione loro e qualche occasione bella noi. Poi, nella ripresa, abbiamo avuto quei 5' in cui abbiamo perso le distanze e abbiamo sofferto gli avversari, che sono riusciti ad andare in vantaggio. Nel finale abbiamo ripreso la partita in mano, nonostante l'inferiorità numerica, mettendo i presupposti più volte per ottenere un pareggio meritato. Ci dispiace non esserci riusciti, ma ci portiamo a casa la prestazione che ci potrà essere tanto utile in questo finale".

"Vogliamo scalare la classifica. Non pensiamo alla penalizzazione"

La testa è già ai playoff, ora che il secondo posto è sfumato: "Abbiamo fatto un ottimo percorso, però l'obiettivo è quello di non accontentarsi - ha continuato Grosso - Oggi siamo venuti a giocarci la partita e provare a vincere per scalare delle posizioni. Proveremo a fare lo stesso venerdì prossimo. Ci siamo garantiti l'accesso ai play-off e penso che abbiamo giocatori in grado per poterli disputare la meglio. L'obiettivo è vincere il campionato attraverso i play-off sapendo che ci sono squadre molto attrezzate che vorranno fare lo stesso". Sulla possibile penalizzazione, poi: "Noi non pensiamo a questo. Siamo stati molti bravi a fare questo percorso, ma non ci stiamo accontentando. Poi sapremo se giocheremo in casa o fuori. Il sostegno del pubblico non è mai mancato, vogliamo essere protagonisti in questo finale di stagione", ha concluso.  

Serie B 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi