Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 settembre 2018

Risultati Serie B e classifica dopo la sesta giornata

print-icon

Nelle due partite del pomeriggio di B doppio pareggio. 0-0 tra Ascoli e Cremonese: meglio i padroni di casa nel primo tempo più volte vicini al gol del vantaggio, così come gli ospiti nella ripresa. Al Marulla il Perugia di Nesta (espulso) recupera il gol del vantaggio di Maniero con Kingsley sulla super giocata di Vido

ASCOLI-CREMONESE MINUTO PER MINUTO

COSENZA-PERUGIA MINUTO PER MINUTO

SERIE B, CLASSIFICA E RISULTATI

ASCOLI-CREMONESE 0-0

Ascoli (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Padella, D'Elia (72' Kupisz); Frattesi (78' Addae), Troiano, Cavion; Ninkovic; Ganz, Rosseti (56' Baldini). All. Vivarini
Cremonese (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton Dos Santos, Terranova, Renzetti; Emmers (82' Strefezza), Castagnetti (90' Carretta), Arini; Castrovilli, Paulinho, Perrulli (68' Boultam). All. Mandorlini

Sul campo dell’Ascoli la Cremonese va alla caccia della seconda vittoria consecutiva per puntare ai piani alti della classifica. Per farlo Mandorlini torna al 433 già visto in questo inizio di stagione, a dispetto del 4141 dell’ultimo match contro il Cosenza. In attacco c’è sempre Paulinho già in rete nello scorso turno infrasettimanale, supportato da Castrovilli e Perrulli. A centrocampo linea a tre con Emmers, Castagnetti e Arini. In difesa Claiton prende il posto di Kresic mentre Renzetti quello di Migliore. Nei padroni di casa Vivarini cambia invece attacco rispetto all’ultima uscita contro la Salernitana: Matteo Ardemagni è indisponibile, mentre Beretta va in panchina a favore di Ganz e Rosseti supportati da Ninkovic (in gol proprio nell’ultima giocata). A centrocampo confermati Troiano e Cavion, ma al posto di Casarini c’è Frattesi. Porta e difesa invariati. Nel primo tempo la partita conta zero reti ma tante occasioni da gol, soprattutto per un Ascoli decisamente più intraprendente nei primi 45’. Ganz, Cavion da fuori e ancora Ganz (entrambe le volte nell’uno contro uno con Radunovic) sfiorano il vantaggio, con la risposta dei padroni di casa con un cross teso al centro di Arini che non trova nessuno per il comodo tap in in rete. Nella ripresa la più grande palla gol si fa attendere parecchio, ed è per l’olandese Reda Boultam, scuola Ajax, mandato in campo da Mandorlini intorno al 70’ per Perrulli. Il neo entrato, lanciato in porta, viene ben fermato in uscita da Perucchini che sventa il suo tentativo di pallonetto. Nel finale forcing di entrambe le squadre che provano a vincere la partita, specie ancora gli ospiti con un cross dalla sinistra di Strefezza a rientrare col destro che diventa un tiro a giro a sfiorare il palo. Dopo 5 di recupero finisce così senza reti il match. Cremonese quarta a quota 10. Ascoli a 6 punti.

COSENZA-PERUGIA 1-1 

13' Maniero (C), 72' Kingsley (P)

Cosenza (3-5-2): Saracco; Capela (70' Tiritiello), Demarku, Legittimo; Corsi, Mungo, Palmiero, Garritano (77' Bruccini), D'Orazio; Tutino, Maniero (62' Perez). All. Braglia 

Perugia (3-5-2): Gabriel; Cremonesi, Gyomber, El Yamiq; Mazzocchi (66' Terrani), Moscati (46' Kingsley), Bianco (83' Bordin), Verre, Felicioli; Vido, Melchiorri. All. Nesta

Cosenza reduce da una sconfitta, Perugia da due. Il match del Marulla è allora l’occasione giusta per rilanciarsi e ripartire. Nei padroni Braglia conferma il classico 352 che non ha però ancora portato in dote una vittoria in campionato. Tutino torna in attacco accanto a Maniero al posto di Verna. D’Orazio viene confermato a sinistra mentre a destra c’è Corsi. Palmiero per Bruccini a centrocampo con Mungo e Garritano. Ricambi anche in difesa: Legittimo gioca al posto di Tiritiello mentre Saracco si riprende il posto tra i pali. Sul fronte opposto Nesta ritrova Vido titolare in coppia d’attacco con Melchiorri. Linea di centrocampo composta da Mazzocchi, Moscati, Bianco, Verre e Felicioli. In difesa El Yamiq torna dal 1’ al posto di Ngawa. Il primo tempo? Non troppo emozionante, con poche occasioni - appena due - ma importantissime. Poco prima del quarto d’ora di gioco si sblocca infatti subito il match con Maniero che riceve il cross basso da Garritano in area solo da spingere in rete. Dunque la risposta (un po’ tardiva) del Perugia con una traversa di Melchiorri di mancino che sfiora il pari. Nel secondo tempo la partita si accende e diventa più interessante. Pronti e via arriva subito un’occasione per Maniero per il raddoppio, nata dalla cavalcata di Corsi sulla destra che trova l’autore del vantaggio in area. Ricezione, sterzata ma sinistro debole che non cambia il parziale in campo. Pochi secondi dopo arriva l’espulsione di Nesta per proteste dopo un mancato fischio su Kingsley che ha originato il pericolo Maniero. La mossa di inserire proprio Kingsey a inizio ripresa è però comunque vincente per l’ex difensore del Milan, visto che sarà proprio lui a trovare la rete del pareggio definitivo. Cross dalla sinistra di Melchiorri a centro area con Vido che stoppa il pallone di petto spalle alla porta e aggira il marcatore liberandosi al tiro di sinistro. Parata di Saracco che nulla può però sul tap in di Kingsley da zero metri. Nel finale arrembaggi finali e tanti contropiedi. Su uno di questi El Yamiq (dopo svirgolata che aveva regalato il pallone a Tutino in area) salva in pieno recupero il gol con un intervento in scivolata miracoloso. Finisce così 1-1 al Marulla: nessuno si risolleva. Perugia con 5 punti in classifica, Cosenza terzultimo a quota 3.

1 nuovo post
FISCHIO FINALE PER ASCOLI E CREMONESE. LA PARTITA FINISCE 0-0.
- di marcosal93
FINISCE AL MARULLA! 1-1 TRA COSENZA E PERUGIA. 
- di marcosal93
COSENZA-PERUGIA 1-1
92' - Occasionissima Cosenza! Palmiero crossa dalla destra in area verso Tutino, El Yamiq svirgola nel tentativo di spazzare il pallone e lo regala così all'attaccante del Cosenza, salvo poi murarlo in scivolata sul tiro a colpo sicuro!
- di marcosal93
90' - Cinque di recupero su entrambi i campi. 
- di marcosal93
ASCOLI-CREMONESE 0-0
87' - Ci prova ancora la Cremonese nella ripresa. Cross dalla sinistra di Strefezza a rientrare col destro che per poco non diventa un tiro. Palla larga di poco sul palo lontano. 
- di marcosal93
COSENZA-PERUGIA 1-1
86' - Felicioli prova la botta dalla distanza. Il sinistro del giocatore del Perugia è però debole e viene facilmente bloccato da Saracco.
- di marcosal93
GOL DEL PERUGIA!
COSENZA-PERUGIA 1-1
71' - Pari di Kingsley, ma che giocata di Vido! Cross dalla sinistra di Melchiorri a centro area con Vido che stoppa il pallone di petto spalle alla porta aggirando il marcatore e liberandosi al tiro di sinistro. Parata di Saracco che nulla può però sul tap in di Kinglsey da zero metri.
- di marcosal93
ASCOLI-CREMONESE 0-0
69' - Subito in campo e subito pericoloso al primo pallone! Boultam lanciato in porta cerca il pallonetto su Perucchini in uscita. Il portiere dell'Ascoli intercetta il pallone in salto sventando il pericolo. 
- di marcosal93
ASCOLI-CREMONESE 0-0
63' - Ci prova Paulinho per la Cremonese. Cross dalla trequarti di sinistra di Castagnetti. Inzuccata del "10" degli ospiti e palla alta sulla traversa.
- di marcosal93
​COSENZA-PERUGIA 1-0
61' - Verre ci prova da lontanissimo! Conclusione di destro decentrato sulla sinistra dai trenta metri. Palla indirizzata sul primo palo alta anche se non di molto. 
- di marcosal93
​COSENZA-PERUGIA 1-0
53' - Allontanato Alessandro Nesta. Le proteste dell'ex giocatore del Milan per un presunto fallo su Kingsley non fischiato che ha poi originato l'occasione di Maniero. Seconda espulsione per lui in stagione. 
- di marcosal93
​COSENZA-PERUGIA 1-0
52' - Occasione per Maniero per il raddoppio! Corsi cavalca sulla destra e cerca in area dal fondo Maniero con un pallone rasoterra arretrato. L'autore del gol del vantaggio riceve, sterza sul sinistro e calcia da pochi metri di distanza, trovando però una conclusione centrale e debole, parata da Gabriel.
- di marcosal93
AL VIA LA RIPRESA SUI DUE CAMPI DI B!
46' - Primo cambio per il Perugia che inserisce Kingsley per Moscati. 22 invariati in Ascoli-Cremonese. 
- di marcosal93
FINISCONO I DUE PRIMI TEMPI DELLE PARTITE!
45' - Vantaggio del Cosenza in casa contro il Perugia con Maniero, squadra di Nesta pericolosissima a fine tempo con una traversa di Melchiorri. 0-0 invece tra Ascoli e Cremonese, nonostante tre occasioni da gol (due clamorose per Ganz) per i padroni di casa per sbloccare il match. 
- di marcosal93
COSENZA-PERUGIA 1-0
41' - Vicinissimo al pari il Perugia con la sua prima chance della partita: traversa colpita da Melchiorri! Il numero 11 di Nesta addomestica il pallone in area decentrato sulla destra, spostandolo sul mancino e provando il tiro all'incrocio sul palo lontano. Il legno gli dice di no a Saracco battuto! 
- di marcosal93
COSENZA-PERUGIA 1-0
38' - Dopo la rete (ma anche prima) nessuna vera occasione da gol al Marulla. Cerca timidamente il bis il Cosenza con una punizione sui trenta metri di Garritano calciata dalla fascia di destra. Nella mischia in area la prende ancora Maniero, ma il suo colpo di testa finisce largo e alto. 
- di marcosal93
ASCOLI-CREMONESE 0-0
30' - Ancora Ascoli! Ancora Ganz! Palla verticale per l'attaccante di Vivarini sempre di Ninkovic che lo pesca centralmente sul filo del fuorigioco ma in posizione regolare. Appena dentro l'area di rigore aggancia e gira di destro. Parata di Radunovic che salva ancora i suoi. 
- di marcosal93
ASCOLI-CREMONESE 0-0
25' - Pericoloso ancora l'Ascoli! Ci prova Cavion dalla distanza ma Radunovic gli dice di no. Conclusione di destro dai 25 metri indirizzata rasoterra sul palo alla destra del portiere. Respinta laterale e pericolo sventato. 
- di marcosal93
COSENZA-PERUGIA 1-0
25' - Mungo è il primo ammonito del match. ​
- di marcosal93
GOL DEL COSENZA!
COSENZA-PERUGIA 1-0
13' - Sblocca la prima gara del pomeriggio Maniero! Tre tocchi e palla in rete. Tutino sulla fascia destra riceve e smarca Garritano in verticale in area sempre decentrato sulla destra. Pallone immediato rasoterra tra portiere e difesa sul secondo palo dove Maniero appoggia in rete il vantaggio a porta vuota! 
- di marcosal93

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi