Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
27 gennaio 2019

Serie B, Pescara fermato dal Livorno. Il Venezia vince al 93': 2-1 al Padova

print-icon

Gli abruzzesi soffrono al Picchi e non vanno oltre lo 0-0. Il Venezia torna a vincere dopo cinque partite: decide un rigore al 93' di Di Mariano, poi espulso per una reazione nei confronti di Trevisan

SERIE B, RISULTATI E CLASSIFICA

BRESCIA-SPEZIA LIVE

VENEZIA-PADOVA 2-1 

5' Segre (V), 85' Trevisan (P), 93' Di Mariano su rig. (V)

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Coppolaro, Modolo, Domizzi; Zampone, Schiavone, Segre, Pinato, Garofalo; Di Mariano, Rossi.

PADOVA (3-5-2): Minelli; Trevisan, Andelkovic, Cherubin; Morganella, Mazzocco (46' Clemenza), Calvano, Pulzetti, Cappelletti; Bonazzoli, Mbakogu.

LIVORNO-PESCARA 0-0 

 

LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni; Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli; Valiani, Luci, Agazzi, Fazzi; Diamanti; Giannetti, Murilo (70' Kupisz).

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Gravillon, Scognamiglio, Del Grosso; Melegoni, Kanouté (80' Bruno), Memushaj; Marras (73' Ciofani), Antonucci (54' Monachello), Mancuso.

Il Pescara ferma la sua corsa dopo due vittorie consecutive e non riesce a portarsi a -1 dalla capolista Palermo.  Al “Picchi” finisce 0-0. Partita in sofferenza per gli uomini di Pillon, poco brillanti davanti e messi sotto in più di una circostanza dai padroni di casa. I toscani hanno colpito due pali clamorosi (Gonnelli nel primo tempo e Diamanti nella ripresa con uno streipitoso tiro a giro). Gli abruzzesi agganciano il Lecce al terzo posto. Nell’altra partita delle 15 torna a vincere il Venezia di Zenga, dopo un finale thriller: piegato nel derby veneto il Padova 2-1 grazie al rigore di Di Mariano al 93' dopo un'ingenuità di Cappelletti (fallo di mano in area). Nel primo tempo i lagunari aveva sbloccato il match dopo 5' con Segre, prima di subIre al minuto 85 il pareggio: un gol capolavoro ma inutile quello di Trevisan, con un sinistro al volo di rara bellezza. Poi la follia di Cappelletti e il finale concitato, con Di Mariano che segna il sesto centro del suo campionato e poi si fa espellere per una reazione ai danni dello stesso Trevisan. Zenga può comunque sorridere: dopo cinque giornate riassapora i tre punti.

1 nuovo post

- Con questi tre punti il Venezia sale a 25 punti, mentre il Padova resta ultimo da solo in virtù del pareggio del Livorno

- di Redazione SkySport24
- FINITA! VENEZIA-PADOVA 2-1. Zenga torna a vincere, ma c'è grande tensione in campo dopo il triplice fischio: Di Mariano è furioso per il rosso
- di Redazione SkySport24
ESPULSO DI MARIANO! VENEZIA-PADOVA 2-1
 
94' - Finale concitato al Penzo: il Padova non restituisce palla e Di Mariano se la prende con Trevisan. Espulso l'attaccante
- di Redazione SkySport24
- Finita al Picchi: LIVORNO-PESCARA 0-0. Abruzzesi terzi a meno 3 dal Palermo, ma falliscono l'aggancio al secondo posto virtuale
- di Redazione SkySport24
GOL! VENEZIA-PADOVA 2-1
 
93' - Di Mariano non sbaglia, sesto centro in campionato e 2-1 per gli uomini di Zenga. Di Mariano non segnava da 7 partite
- di Redazione SkySport24
RIGORE PER IL VENEZIA! VENEZIA-PADOVA 1-1
 
92' - Follia di Cappelletti, che anticipa di mano Domizzi nella propria area. Rigore solare!
- di Redazione SkySport24
EUROGOL DI TREVISAN! VENEZIA-PADOVA 1-1
 
85' - Gol pazzesco di Trevor Trevisan: punizione di Clemenza, la palla s'impenna dopo una deviazione di Mbakogu e Trevisan si coordina al volo non lasciando scampo a Vicario. Gol bellissimo di Trevisan!
- di Redazione SkySport24
VENEZIA-PADOVA 1-0
 
80' - Grande occasione per gli ospiti: mischia in area dopo una deviazione ma né Bonazzoli né Mbakogu riescono a concludere con Vicario a terra
- di Redazione SkySport24
LIVORNO-PESCARA 0-0
 
78' - Monachello non riesce a calciare in area da buona posizione: stop e tiro in precario equilibrio facile per Mazzoni. Forse la migliore occasione per gli ospiti
- di Redazione SkySport24
VENEZIA-PADOVA 1-0
 
71' - MODOLO, RISCHIA L'AUTOGOL: cross basso molto pericoloso di Trevisan in mezzo, Modolo anticipa tutti ma rischia di segnare nella propria porta. Palla alta non di molto, con un brivido per tutto lo stadio Penzo
- di Redazione SkySport24
VENEZIA-PADOVA 1-0
 
68' - Schiavone in mezzo per la testa di Di Mariano, che però non riesce ad angolare il colpo di testa. Facile la parata di Minelli
- di Redazione SkySport24
LIVORNO-PESCARA 0-0
 
65' - Fiorillo si salva ancora: prima sulla conclusione di Agazzi (centrale), poi sul tiro-cross di Valiani. Spinge il Livorno, Pescara in grande sofferenza
- di Redazione SkySport24
LIVORNO-PESCARA 0-0
 
60' - ANCORA DIAMANTI: questa volta Alino si mangia un gol da due passi su cross basso dalla sinistra di Murilo. Diamanti anticipa Fiorillo ma manda a lato senza deviazione
- di Redazione SkySport24
VENEZIA-PADOVA 1-0
 
57' - Traversa di Di Mariano da posizione impossibile: il suo era un tiro-cross, palla che accarezza la parte alta della traversa con Minelli in traiettoria
- di Redazione SkySport24
LIVORNO-PESCARA 0-0
 
54' - Pillon richiama in panchina Antonucci, mai in partita, e inserisce Monachello
- di Redazione SkySport24
LIVORNO PESCARA 0-0
 
52' - ALTRO PALO DE LIVORNO, questa volta con Alessandro Diamanti: trova lo spazio per il suo tiro a giro mancino e pennella una traiettoria fantastica che va a stamparsi sul legno a Fiorillo battuto. 
- di Redazione SkySport24
LIVORNO-PESCARA 0-0
 
50' - Ci prova Mancuso con il sinistro a giro: palla alle stelle. Ritmi alti ora al Picchi
- di Redazione SkySport24
LIVORNO-PESCARA 0-0
 
48' - Che partenza al Picchi, con tre occasioni nello spazio di un minuto: prima Fiorillo si supera con una gran parata su Di Gennaro. Poi è il Pescara a rendersi pericoloso in contropiede, ma Mazzoni si salva in uscita in qualche modo. Altro capovolgimento di fronte e altra uscita, questa volta di Fiorillo ad anticipare Giannetti
- di Redazione SkySport24
46' - VENEZIA-PADOVA 1-0 e LIVORNO-PESCARA 0-0. Iniziano i secondi tempi- Novità per il Padova, con Bisoli che ha inserito Clemenza per Mazzocco
- di Redazione SkySport24
"Per ora abbiamo tre punti contro un ottimo avversario, speriamo di portarli a casa: ci servono come il pane ma nel secondo tempo sarà una battaglia", così Jacopo Segre nell'intervista flash prima di rientrare negli spogliatoi
- di Redazione SkySport24

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi