Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
02 aprile 2019

Verona-Brescia 2-2

print-icon
Verona-Brescia 2-2

La doppietta di Faraoni, ha permesso al Verona di evitare la sconfitta in casa. Finisce 2-2 la sfida contro il Brescia, match valido per la trentunesima giornata della Serie B

Effettuando il suo secondo gol della partita, Marco Faraoni al 60° minuto su assist di Zaccagni ha salvato il Verona da una sconfitta, pareggiando l'incontro e dando un punto alla sua squadra, il match contro il Brescia si è concluso con il risultato di per 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale in avvio di partita del Verona con Faraoni al 14°, il Brescia ha reagito e ribaltato il risultato prima della fine del primo tempo. Il gol del pareggio è arrivato al 19° con Ernesto Torregrossa, mentre la rete di Bruno Martella al 43° ha permesso al Brescia di portarsi avanti per 2-1. Nel secondo tempo Faraoni ha firmato il 2-2 finale al 60° realizzando la sua doppietta personale.

Nei 2 gol del Brescia decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Sandro Tonali e Torregrossa. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Brescia e 2 per il Verona.

Nonostante il pareggio, il Verona ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (55%), ha effettuato più tiri (17-15). Il Brescia,invece, ha battuto più calci d'angolo (6-5).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (324-250): si sono distinti Alan Empereur (57), Jure Balkovec (50) e Samuel Gustafson (42). Per gli ospiti, Simone Romagnoli è stato il giocatore più preciso con 35 passaggi riusciti.

Marco Faraoni è stato il giocatore che ha tirato di più per il Verona: 3 volte, tutte nello specchio della porta. Per il Brescia è stato Dimitri Bisoli a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Verona, il centrocampista Zaccagni è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 17 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). Il difensore Stefano Sabelli è stato invece il più efficace nelle fila del Brescia con 8 contrasti vinti a dispetto dei 16 effettuati in totale.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi