Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 aprile 2019

Serie B, Venezia-Foggia 1-0: Di Mariano decide lo scontro salvezza

print-icon

Al Penzo decide un calcio di rigore del nipote d’arte: i lagunari tornano a vincere dopo 2 mesi e mezzo di digiuno e accorcia su Crotone e Cosenza. Brutto ko per Grassadonia, primo successo per Cosmi

SERIE B: RISULTATI - CLASSIFICA - CALENDARIO

Il tabellino

VENEZIA-FOGGIA 1-0

34' rig. Di Mariano

VENEZIA (3-5-2): Vicario; Modolo, Domizzi, Bruscagin; Lombardi (85' Mazan), Zennaro, Schiavone (78' Besea), Pinato, Coppolaro; Di Mariano, Bocalon (92' Vrioni). All. Cosmi

FOGGIA (3-5-2): Leali; Martinelli, Billong, Ranieri; Zambelli (62' Agnelli), Gerbo (83' Matarese), Greco, Deli (78' Chiaretti), Kragl; Mazzeo, Iemmello. All. Grassadonia

Ammoniti: Zambelli (F), Lombardi (V), Martinelli (F), Pinato (V), Besea (V)

Il Venezia torna a vincere dopo oltre due mesi e mezzo ed è un successo che pesa come un macigno nella corsa salvezza degli uomini di Cosmi: i lagunari piegano il Foggia 1-0 e accorciano su Crotone e Cosenza. Decide un calcio di rigore di Francesco Di Mariano nel primo tempo (fallo di Iemmello su Lombardi). Un penalty che è come una boccata d’ossigeno per i veneti, reduci da 5 sconfitte e 5 pareggi negli ultimi 10 match e risucchiati nei bassifondi della classifica. Oggi Venezia-Foggia sarebbe lo spareggio per non retrocedere in Serie C, ma l’autostima delle due squadre è agli antipodi dopo lo scontro diretto del Penzo e per Cosmi è arrivata la prima vittoria da quando è subentrato a Walter Zenga.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi