Cittadella-Brescia 3-0

Serie B
default

Nel match valevole per la seconda giornata della Serie B, netta vittoria interna per il Cittadella di Roberto Venturato che si sbarazza senza problemi del Brescia. Il primo gol arriva al minuto 58 con D'Urso. Da lì in avanti è quasi un monologo con i padroni di casa che di impongono senza problemi per 3-0

Netto successo per il Cittadella che contro il Brescia non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Roberto Venturato hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. La prima svolta arriva grazie al gol di Christian D'Urso al 58'. Da lì in avanti la gara è completamente girata con il Cittadella che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo il Brescia. La squadra di Delneri ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. I gol di Frank Tsadjout al 74' e Mario Gargiulo al 96' hanno messo in cassaforte il risultato. Con questa vittoria la squadra capitanata da Adorni fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match il Brescia non ha creato grandi pericoli alla porta di Luca Maniero poco impegnato, autore di solo 3 parate.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Cittadella ha effettuato più tiri totali (12-8). Il Brescia, invece, ha avuto un maggior possesso palla (51%).

Ales Mateju (Brescia) è stato il migliore per numero di passaggi completati (36), superando in questa speciale classifica anche Pavan, il più preciso nelle fila del Cittadella (33). Pavan ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (9 contro 5 del suo avversario).

Christian D'Urso è stato il giocatore che ha tirato di più per il Cittadella: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Brescia è stato Alfredo Donnarumma a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Cittadella, il centrocampista Pavan è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 15 totali). L'attaccante Florian Aye è stato invece il più efficace nelle fila del Brescia con 12 contrasti vinti (17 effettuati in totale).



Cittadella: L.Maniero, L.Ghiringhelli, D.Donnarumma, D.Frare, D.Adorni (Cap.), C.D'Urso, S.Branca, A.Vita, N.Pavan, I.Ogunseye, F.Tsadjout. All: Roberto Venturato
A disposizione: T.Cassandro, T.Awua, F.Proia, M.Gargiulo, M.Iori, A.Camigliano, R.Perticone, V.Mastrantonio, G.Plechero, A.Benedetti, M.Rosafio, C.Tavernelli.
Cambi: M.Iori <-> C.D'Urso (73'), M.Gargiulo <-> F.Tsadjout (81'), M.Rosafio <-> S.Branca (81'), A.Benedetti <-> D.Donnarumma (82')

Brescia: J.Joronen, A.Mateju, M.Mangraviti, B.Martella, J.Chancellor, A.Donnarumma, J.Zmrhal, N.Spalek, J.Labojko, D.Dessena (Cap.), F.Aye. All: Luigi Delneri
A disposizione: M.Viviani, A.Ragusa, A.Cistana, M.Kotnik, T.van de Looi, S.Skrabb, A.Ghezzi, A.Semprini.
Cambi: A.Ragusa <-> J.Zmrhal (59'), T.van de Looi <-> D.Dessena (59'), S.Skrabb <-> N.Spalek (63'), M.Viviani <-> J.Labojko (84')

Reti: 58' D'Urso, 74' Tsadjout, 96' Gargiulo.
Ammonizioni: C.Tavernelli

Stadio: Pier Cesare Tombolato
Arbitro: Matteo Marchetti

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche