Pescara-Vicenza 2-3

Serie B
pescara-vicenza-2144501

Vittoria di misura per il Vicenza nel match della undicesima giornata della Serie B. La squadra guidata da Domenico Di Carlo ha sconfitto a domicilio il Pescara per 3-2. Nella girandola dei gol, l’ultima rete è firmata da Galano ma si rivela inutile dato che gli ospiti erano in situazione di doppio vantaggio

Il Pescara ha avuto una possibilità per rimettere in piedi la partita ma alla fine ha trionfato il Vicenza che, dopo aver visto dimezzarsi un doppio vantaggio, ha respinto l'assalto finale della squadra di Breda. Per la gioia degli amanti del pallone, tutte e due le squadre hanno scelto di attaccare piuttosto che difendersi ad oltranza e ovviamente la comune strategia ha contribuito a far risultare il match tanto gradevole quanto spettacolare. Il 3-2 finale è la naturale conseguenza dell'atteggiamento visto in campo. Dopo aver raggiunto un vantaggio di due reti, il Vicenza si sentiva un po' troppo al sicuro e ha forse snaturato troppo il proprio gioco, permettendo un parziale rientro degli uomini di Breda. Al 71' è arrivata la rete di Memushaj che ha contribuito a ravvivare il finale. Il gol però si è rivelato inutile visto che Cinelli e compagni hanno fermato ogni disperato tentativo di pareggio da parte dei rivali vincendo il match per 3-2. Il Vicenza ha visto sventolare i cartellini rossi ai danni di Nicola Dalmonte e Nicola Dalmonte, entrambi espulsi al 92°..

All'iniziale vantaggio del Pescara con Ledian Memushaj al 2°, il Vicenza ha dato dimostrazione della sua forza grazie ai gol di Riccardo Meggiorini al 7°, Lamin Jallow al 25° e Nicola Dalmonte al 69°. La rete finale realizzata da Cristian Galano al 71° minuto non è servita per evitare la sconfitta casalinga alla sua squadra.

Nel Vicenza risolutivi gli assist forniti da Antonio Cinelli, Meggiorini e Jallow in occasione delle reti. Nei 2 gol del Pescara decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Memushaj e Damir Ceter Valencia. Fondamentale nella vittoria del Vicenza il contributo di Pietro Perina, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 5 parate.

Nonostante la sconfitta, il Pescara ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (63%), ha effettuato più tiri (19-8), e ha battuto più calci d'angolo (5-0).

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (488-243): si sono distinti Memushaj (66), Luca Antei (58) e Pawel Jaroszynski (57). Per gli ospiti, Rigoni è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi riusciti.

Nicola Dalmonte è stato il giocatore che ha tirato di più per il Vicenza: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Pescara è stato Ledian Memushaj a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 4 nello specchio della porta.
Nel Vicenza, il centrocampista Luca Rigoni è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali). Il difensore Salvatore Bocchetti è stato invece il più efficace nelle fila del Pescara con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).



Pescara: V.Fiorillo (Cap.), P.Jaroszynski, S.Bocchetti, L.Antei, L.Memushaj, L.Crecco, F.Maistro, M.Valdifiori, S.Omeonga, Damir Ceter, C.Galano. All: Roberto Breda
A disposizione: F.Alastra, M.Bocic, C.Capone, A.Di Grazia, D.Vokic, C.Ventola, A.Riccardi, G.Scognamiglio, Rodrigo Guth, R.Bellanova, A.Diambo, L.Fernandes.
Cambi: C.Capone <-> D.Valencia (60'), C.Ventola <-> S.Omeonga (60'), L.Fernandes <-> M.Valdifiori (73'), M.Bocic <-> F.Maistro (79')

Vicenza: P.Perina, E.Padella, L.Zonta, D.Cappelletti, L.Barlocco, A.Cinelli (Cap.), N.Dalmonte, L.Rigoni, S.Guerra, R.Meggiorini, L.Jallow. All: Domenico Di Carlo
A disposizione: N.Fantoni , N.Bizzotto, M.Grandi, F.Scoppa, A.Marotta, J.Da Riva, G.Gori, A.Zecchin, S.Giacomelli, S.Cester, S.Tronchin.
Cambi: G.Gori <-> L.Jallow (66'), J.Da Riva <-> R.Meggiorini (76'), N.Bizzotto <-> S.Guerra (76'), S.Giacomelli <-> L.Barlocco (85')

Reti: 2' Memushaj (Pescara), 7' Meggiorini (Vicenza), 25' Jallow (Vicenza), 69' Dalmonte (Vicenza), 71' Galano (Pescara).
Ammonizioni: L.Barlocco, N.Dalmonte, P.Perina, L.Antei
Espulsioni: Dalmonte (92°), Dalmonte (92°)

Stadio: Adriatico
Arbitro: Antonio Rapuano

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche