21 aprile 2009

Berlusconi: ma come, volete anche Adebayor? E io pago...

print-icon
esu

Adebayor, Nasri e Fabregas esultano per il passaggio del turno dell'Arsenal in Champions

"Ma non vi basta Ronaldinho? Siamo fortissimi già così...". Il premier, in giro per Roma, risponde in modo divertente a una scolaresca in gita che gli chiede di comprare il centravanti dell'Arsenal. Emerson intanto lascia il Milan.GUARDA IL VIDEO DI TOTO'

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

COMMENTA NEL FORUM DEL MILAN

"Ma come, non vi basta Ronaldinho? Anche Adebayor? E io pago...". Silvio Berlusconi, in giro per il centro di Roma, incontra una scolaresca in gita che gli chiede di portare in rossonero il centravanti dell'Arsenal, Emmanuel Adebayor. Lui sorride e replica: "Non vi basta Ronaldinho? Adebayor? Ma siamo fortissimi già così...".

Poi, due parole nazionalistiche coi ragazzini: "Quando la Juve e l'Inter giocano all'estero io faccio il tifo per Juve e Inter. Naturalmente viene prima il Milan...", aggiunge salutando poi la scolaresca, prima di tornare in via del Plebiscito.

E' intanto ufficiale l'addio di Emerson al Milan, per "motivi personali". Il brasiliano e la società rossonera hanno infatti raggiunto l'accordo per la rescissione consensuale del contratto. "L'A.C. Milan- si legge nella nota diffusa- comunica che il calciatore Ferreira Da Rosa Emerson ha chiesto e ottenuto di risolvere con effetto immediato, causa motivi personali, il rapporto con la società. Nel ringraziarlo per quanto ha dimostrato nel corso dell'esperienza in rossonero, il Milan formula a Emerson i migliori auguri per il futuro".



CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky