22 dicembre 2009

Chelsea, Abramovich scalda il mercato: Aguero a gennaio

print-icon
abr

Roman Abramovich, patron del Chelsea

Anche se il Tas ha solo momentaneamente sbloccato la campagna acquisti il patron dei "blues" è pronto a mettere a disposizione quasi 62 milioni di euro. Il primo obiettivo è Aguero, ma Ancelotti vorrebbe De Rossi e Suarez

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIOMERCATO

Roman Abramovich irrompe sul mercato di gennaio. Anche se il Tas ha solo momentaneamente sbloccato la campagna acquisti del Chelsea, altrimenti in stand-by fino al 2011 per il caso Kakuta, il patron dei "blues" è pronto a mettere a disposizione 55 milioni di sterline, quasi 62 milioni di euro.

L'obiettivo numero 1 è l'argentino dell'Atletico Madrid, Sergio Aguero, valutato 40 milioni di sterline (45 mln di euro), mentre per irrobustire il centrocampo l'ipotesi più probabile è il mediano del Monaco, Jerko Leko. Ma non è tutto, perchè Abramovich e Ancelotti hanno individuato altri possibili rinforzi, il tecnico italiano sogna di portare a Londra il "capitan futuro" della Roma, Daniele De Rossi, poi nella lista della spesa ci sono anche l'attaccante uruguaiano dell'Ajax, Luis Suarez, e il centrocampista dell'Everton, Jack Rodwell. Il Sun riporta le dichiarazioni di una fonte molto vicina ad Abramovich e spiega che il patron del club londinese è convinto che la Fifa non potrà impedirgli di muoversi sul mercato e che ci sono i soldi a disposizione per fare importanti investimenti, confermando i nomi di Aguero, Leko, ma anche De Rossi e Rodwell.

Il Chelsea deve sostituire Didier Drogba, Salomon Kalou e John Obi Mikel giocatori che saranno impegnati in Coppa d'Africa a gennaio, senza dimenticare l'infortunio di Essien.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky