25 maggio 2012

Enigma Lavezzi, ore contate per decidere Psg o Inter

print-icon

Ecco le offerte. Quelle sul tavolo di De Laurentiis sono due, entrambe allettanti ma diverse nella forma e nella sostanza. Il Psg offre 26 milioni cash e ricchi benefit al Pocho, l'Inter 12 milioni ma punta forte sugli scambi

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Ecco le offerte. Quelle sul tavolo di De Laurentiis per Lavezzi sono due, entrambe allettanti ma diverse nella forma e nella sostanza. Il Paris Saint German è uscito allo scoperto. Offre 26 milioni di euro cash al Napoli e un contratto pluriennale da 4 milioni e mezzo per il Pocho, al quale sarebbero garantiti ricchi benefit per rendere principesca la sua eventuale esperienza parigina.

L'Inter invece punta forte sugli scambi: girerebbe Pandev valutato intorno ai 7 milioni, Pazzini circa 11 o Ranocchia, più 12 milioni di euro in contanti, una cifra molto vicina alla clausola rescissoria da 31 milioni e 800 mila euro che lega Lavezzi al Napoli. Adesso è corsa a due con Chelsea e Anzhi defilate.

La prossima settimana sarà decisiva per capire la volontà dell'argentino e soprattutto quella di De Laurentiis che spesso nelle dichiarazioni pubbliche ha fatto sapere di preferire solo soldi e niente scambi. E allora pesaranno più i 26 milioni degli sceicchi proprietari del Psg o i rapporti d'amicizia che legano il presidente del Napoli a Moratti? Difficile rispondere ma intanto De Laurentiis può festeggiare il compleanno pregustando il grande affare perché dopo tante chiacchiere si è passati a fatti e offerte concrete. Una da Parigi, l'altra da Milano. Quale convince di più?

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky