12 agosto 2017

Calciomercato, tutte le trattative di giornata LIVE

print-icon
SKY

Dopo la rottura di Kondogbia, che non si è presentato all'allenamento, i nerazzurri cercano una difficile trattativa per la cessione del francese al Valencia mentre rallentano su Emre Mor per le alte richieste dell'agente sulle commissioni. Roma, Monchi non farà altri rilanci per Mahrez. Kalinic è sempre vicino al Milan ma si registra l'inserimento dell'Everton. Behrami torna in Italia, giocherà con l'Udinese

  •  I GIORNI DEL KONDO - Il centrocampista non si è presentato all’ultimo allenamento alla Pinetina e non è stato convocato per l’amichevole di stasera contro il Betis a Lecce. Il giocatore vuole il Valencia ma l'Inter chiede 35 milioni e lo lascerebbe partire solo a titolo definitivo: per questo c’è distanza tra i due club. Kondogbia spera in una soluzione che accontenti tutti per mettersi a disposizione di Marcelino che gli ha già promesso il posto da titolare. Potrebbe ritrovare come compagno Murillo, ormai vicino all’ufficialità con gli spagnoli. L'Inter dovrebbe incassare circa 13milioni (prestito con obbligo di riscatto).
    In partenza per Lecce, Spalletti ha parlato del caso ai microfoni di Sky Sport: "Se un giocatore vuole andare via non si può trattenere per forza. Avevo fatto anche un certo tipo di promesse a Geoffrey, sono dispiaciuto che stia andando così".
    Su Emre Mor: problemi relativi alle commissioni degli agenti del giocatore turco. Le pretese sono considerate troppo alte e inaccettabili al momento dall’Inter, ecco perché l’affare ancora non si chiude nonostante ci sia l’accordo tra club e sull’ingaggio giocatore. Operazione in stand-by, con le parti che restano rigide sulle loro posizioni. 
    Per Patrik Schick i nerazzurri, che si erano mossi in tempo per l’attaccante ceco, sono al momento in vantaggio sulle altre pretendenti. Il giocatore gradirebbe la destinazione, Ferrero non intende abbassare le pretese e probabilmente lo cederà a chi farà l’offerta migliore. Per Schick insidia Monaco che potrebbe provarci una volta ceduto Mbappé. Sondaggi anche di PSG, Roma e Napoli.

  • IL PREZZO GIUSTO  – Monchi ha chiarito che non ci saranno ulteriori rilanci per l’esterno algerino Mahrez. La Roma offre dunque 35 milioni di euro che per il club inglese non sarebbero però abbastanza. Solo la volontà del giocatore può spostare gli equilibri. Fonti inglesi, intanto, riportano che il Leicester sarebbe vicino a chiudere per Townsend del Crystal Palace che potrebbe essere il sostituto proprio di Mahrez,
  • MILAN, OCCHIO ALL'EVERTON PER KALINIC
    Mirabelli è stato a Torino per vedere la gara di Coppa Italia tra i granata e il Trapani (terminata 7-1 per la squadra di Mihajlovic, doppietta di Belotti). Inserimento dell’Everton per l’attaccante croato Kalinic: il club inglese offrirebbe 25 milioni alla Fiorentina. Kalinic però vorrebbe rimanere in Italia e andare al Milan. Per questo aspetterà ancora. Tiago Dias, classe 1998, ala destra delle giovanili del Benfica, dovrebbe diventare rossonero in primavera.
  • SKYMERCATO 24 – Behrami sbarca a Linate. Giocherà con l’Udinese. Laxalt tra Newcastle e Atalanta. Può prendere il posto di Spinazzola che ha saltato l’amichevole di Valencia. Si complica la trattativa tra Spal e Ajeti.
  • SKYMERCATOESTERO – Il Monaco chiede 200 milioni per Mbappé e il PSG pensa di rimandare l’acquisto alla prossima stagione. Il Liverpool rifiuta le offerte del Barcellona per Coutinho che però ha chiesto ufficialmente la cessione