Caricamento in corso...
13 settembre 2017

Iniesta, incertezza sul rinnovo. Marotta: “Resterà al Barcellona”

print-icon
Iniesta esulta dopo un gol (Getty)

Iniesta esulta dopo un gol (Getty)

Il centrocampista spagnolo ha parlato in zona mista al termine di Barcellona-Juventus. “Il rinnovo? Non ci sono novità, quando ci saranno le saprete”. L’ad juventino Marotta si è detto però sicuro della permanenza di Iniesta in Catalogna: “Sicuramente rinnoverà”.

“Iniesta è un grande campione, ma è in ottimi rapporti con la dirigenza del suo club ed è un giocatore molto importante per loro. Penso che resterà al Barcellona”. L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato delle voci di mercato che riguardano il centrocampista blaugrana all’emittente catalana La Sexta. Dopo il match di Champions League tra Barcellona e Juventus Iniesta ha dichiarato che non ci sono novità importanti sul rinnovo di contratto, senza chiarire il mistero della mail del suo agente che secondo Bartomeu garantirebbe il suo futuro in blaugrana. “L’unica cosa che mi preoccupa è ciò che accade sul campo. Vedremo cosa succederà, in questo momento sono molto contento di come stiamo facendo le cose”.

Decidere il futuro

Iniesta ha 33 anni e probabilmente vuole anche valutare la sua condizione fisica durante la stagione per prendere la decisione giusta in merito al suo contratto, in scadenza quest’estate. Il padre di Iniesta ha dichiarato di essere ottimista a proposito del rinnovo, ma lo spagnolo potrebbe essere tentato da squadre importanti come la Juventus, oppure pensare di raggiungere Xavi in Qatar per monetizzare la fine della carriera. Iniesta è un simbolo del Barcellona, la sua legacy certo non sarebbe danneggiata da qualche stagione con una maglia diversa. Don Andrés, cresciuto nelle giovanili del Barcellona e arrivato in prima squadra nel 2002, ha vinto otto volte la Liga e quattro la Champions, ma non sa ancora se andrà alla caccia di altre vittorie con la società a cui è legato da un passato indimenticabile.