L'Équipe sul Fair Play Finanziario: il Psg venderà uno tra Neymar e Mbappé. Dura replica del club

Calciomercato
Mbappe e Neymar, Psg (Getty)

Secondo quanto scrive l’Équipe, il Psg potrebbe essere costretto in estate a vendere una delle sue stelle per rientrare nei paletti del Fair Play Finanziario. Dura smentita da parte del club francese

DALL'OLANDA: PSG, 75MLN ALL'AJAX PER DE JONG

LIGUE 1, I RISULTATI DELLA 16^ GIORNATA

Una notizia che, se confermata, potrebbe aprire clamorosi scenari di calciomercato che coinvolgerebbero le  big d'Europa. Secondo quanto riportato nella prima pagina dall'Équipe, il Paris Saint-Germain a fine stagione potrebbe essere costretto a vendere uno tra Neymar e Kylian Mbappé per rientrare nei paletti del Fair Play Finanziario. Il quotidiano francese, inoltre, si spinge anche oltre sottolineando come la cessione del talento ex Monaco garantirebbe introiti maggiori alle casse del club, ma in realtà il Manchester United – uno dei club pronto a fiondarsi sui due giocatori in caso di cessione – preferirebbe puntare con decisione su Neymar. Tutto comunque, sempre secondo quanto scrive il giornale francese, è legato all'entità della sanzione relativa al FFP che la Uefa adotterà nei confronti del Psg, decisione che dovrebbe arrivare tra qualche settimana. Una notizia, quella pubblicata dall'Équipe, che ha scatenato la dura reazione da parte del Paris Sain-Germain: con un lungo comunicato, infatti, il club francese ha smentito seccamente quanto riportato dall'Équipe, accusando il giornale di poca onestà intellettuale e di disinformazione con l'obiettivo di destabilizzare la serenità del club.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.