Roma, il punto sulle uscite: Schick può partire, Marcano verso Siviglia

CalcioMercato

La Roma sta pensando di privarsi di Schick per provare a recuperarlo: il ceco è tra i candidati per una maglia da titolare contro la Juve, ma potrebbe partire. Marcano ha chiesto la cessione, sempre viva l'ipotesi Siviglia

JUVE-ROMA LIVE

Il mercato si avvicina, le varie società di Serie A iniziano a progettare la campagna acquisti di riparazione. Tra queste la Roma, che potrebbe rinunciare a Patrik Schick. Per lui appena un gol in dieci partite di campionato e cinque di Champions League, nonostante nell'ultimo periodo abbia avuto anche maggior minutaggio a causa dell'infortunio di Dzeko. L'attaccante ceco, però, potrebbe partire. Non tanto per una questione tecnica, quanto per una questione ambientale. Schick sembra non essersi ancora ambientato del tutto a Roma, nonostante sia passato un anno e mezzo ormai dal suo arrivo alla Sampdoria. Quello visto in giallorosso è soltanto un lontano parente del delizioso calciatore visto nella stagione in blucerchiato, capace di incidere sulle partite anche in pochi minuti con grande qualità e talento. La Roma crede ancora in Schick, tant'è che è tra i candidati per una maglia da titolare anche per la prossima partita contro la Juventus. Ma i giallorossi potrebbero privarsene nel prossimo mercato di gennaio per permettere all'attaccante classe 1996 di ritrovarsi. In quel caso, ovviamente, la Roma dovrebbe cercare un nuovo vice-Dzeko di valore.

Marcano verso Siviglia

Appena quattro presenze, invece, per Ivan Marcano, arrivato in estate dal Porto e impiegato pochissimo da Eusebio Di Francesco. Il difensore classe 1987 vuole andare via e potrebbe far ritorno in Spagna: per lui è viva l'ipotesi Siviglia.

I più letti