Calciomercato, news e trattative del 14 giugno

Napoli, affondo su Lozano. Il messicano ha detto sì, il nodo sono i diritti di immagine. Incontro tra l'agente di Sarri Ramadani e Fabio Paratici a Milano (le immagini esclusive): ultimi dettagli e poi Sarri sarà il nuovo allenatore della Juve. Milan, ufficiale: Maldini nuovo direttore tecnico e Boban Chief Football Officer. Giampaolo si libera dalla Samp, che ha scelto Di Francesco. Albiol verso il Villarreal. Ufficiali Andreazzoli al Genoa e Juric al Verona

Non perdete "L'Originale", il programma condotto da Alessandro Bonan, con Gianluca Di Marzio e Fayna: tutte le sere dal lunedì al venerdì alle ore 23:15 su Sky Sport 24 e Sky Sport Mondiali (in replica a mezzanotte e mezza su Sky Sport Uno)

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE LIVE

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

1 nuovo post

Real "giapponese"

Non si ferma il Real Madrid. Il club di Florentino Perez ha ufficializzato oggi l'acquisto del giovante talento giapponese Takefusa Kubo. Attaccante 18enne, Kubo giocherà la prossima stagione con il Castilla ma l'obiettivo dei Blancos è inserirlo in prima squadra entro i prossimi due anni. Perez ha battuto la concorrenza del Barcellona per assicurarsi il talento giapponese.
- di Redazione SkySport24

Verona: Juric è il nuovo allenatore

Ivan Juric è il nuovo allenatore dell'Hellas Verona. La firma questa mattina nella sede del club veneto. L'annuncio ufficiale del club veneto è arrivato nel primo pomeriggio
- di Redazione SkySport24
Inter

Marotta, no comment su Icardi

Alle domande su Icardi, l'Amministratore delegato dell'Inter ha risposto così: "È prematura qualsiasi valutazione sulla rosa della nuova stagione. Ci sarà una conferenza stampa apposita per illustrare la rosa e a queste domande preferisco non rispondere per una questione di correttezza" MAROTTA: "CONTE IL NOSTRO TOP PLAYER"
- di Redazione SkySport24

West Ham: ufficiale l'acquisto di Fornals

Colpo del West Ham: la squadra londinese ha infatti ufficializzato sul proprio profilo Twitter l'acquisto di Pablo Fornals, centrocampista del Villarreal e della nazionale spagnola Under 21 (con due presenze anche in quella maggiore). 
 
- di Redazione SkySport24
Inter

Marotta: "Il nostro top player è Conte"

 Oggi la presentazione del ritiro estivo dell'Inter a Lugano, in Svizzera. A raccontare i dettagli i due Amministratori delegati nerazzurri, Giueppe Marotta e Alessandro Antonello. Nessuna dichiarazione di mercato, ma Marotta ha comunque voluto dare un messaggio: "Antonio Conte è il nostro top player. Lo dico perché ho conosciuto le sue grandi qualità. Ha dalla sua una cultura vincente visto che ha vinto in Italia e in Inghilterra, facendo anche un grande cammino con la Nazionale. Una delle sue qualità è valorizzare il valore umano che ha a disposizione. Non si vince solo con i top player ma se si ha alle spalle una società forte, partendo dalla struttura tecnica, passando a quella presidenziale e manageriale. Ci permetterà di raggiungere risultati importanti". Poi Marotta ha fissato l'obiettivo: "L'obiettivo di questa stagione è alzare l'asticella facendo meglio rispetto a quanto fatto. Se abbiamo dato 80 dobbiamo dare 100. L'Inter è cresciuta molto ma nello sport non ci si deve accontentare. Dobbiamo guardare agli avversari che ci stanno davanti. Siamo arrivati quarti, raggiungere quei tre sarebbe già un bel traguardo"
- di Redazione SkySport24
Napoli

Napoli, il Villarreal Spinge per Albiol

Raul Albiol potrebbe lasciare Napoli dopo 6 anni. Il Villarreal ha infatti deciso di pagare la clausola rescissoria da 5 milioni di euro e lo avrebbe comunicato alla società di De Laurentiis. Se Albiol dovesse decidere per il ritorno in Spagna, il Napoli dovrà valutare se sostituirlo e come. Tra i nomi c'è quello di Manolas, ma per ora non ci sono stati contatti significativi con la Roma o con il giocatore. ALBIOL-VILLARREAL: LA SITUAZIONE
- di Redazione SkySport24

Chelsea, un indizio da Twitter?

Lampard è il nome che Abramovich ha scelto per sostituire Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea. Oggi il profilo Twitter ufficiale dei Blues ricorda che proprio il 14 giugno 2001 il centrocampista divenne un giocatore del Chelsea: un indizio di mercato? 
 
- di Redazione SkySport24
Sampdoria

Samp: Di Francesco ha detto sì

Eusebio Di Francesco ha sciolto le riserve e ha detto sì a Ferrero, che nella notte gli ha garantito tre anni di contratto, quindi c'è l'intesa economica. Ora serve la risoluzione del contratto tra Di Francesco e la Roma. Un passaggio comunque da non sottovalutare nel caso in cui non ci sia pieno accordo tra l'allenatore e la sua ex squadra.
- di Redazione SkySport24
Juventus

Rabiot al Corriere dello Sport: "Sto parlando con la Juve"

Adrien Rabiot è in vacanza in Toscana, in un hotel esclusivo a Porto Ercole sull'Argentario. Il francese è stato intercettato dal Corriere dello Sport e ha parlato del suo futuro: "L'Italia mi piace tanto, stare qui è meraviglioso, ti riposi e ti rigeneri. Mi aspetta una stagione impegnativa. La Juve? Mi ha cercato e ci siamo parlati, ma non possiamo dire nulla. Ancora non so dove andrò. La Juve è un grande club in cui ogni bravo calciatore vorrebbe giocare. Lo United? Vale lo stesso discorso. Devo decidere, per adesso sono in vacanza, a breve saprete". Rabiot si libererà a parametro zero: il suo contratto con il Psg infatti scade il 30 giugno
- di Redazione SkySport24
Sampdoria

Maroni, oggi le visite mediche

Gonzalo "Maravilla" Maroni è pronto per diventare ufficialmente un giocatore della Sampdoria. Per l'argentino oggi visite mediche, nel pomeriggio, poi la firma. 
- di Redazione SkySport24

Mancini, il bentornato a Sarri

"Gli screzi con Sarri sono acqua passata, chi va all'estero torna in Italia con ancora più esperienza" così Roberto Mancini, Ct della Nazionale, ospite di "Calciomercato l'Originale". Mancini ha parlato anche di altri argomenti, da Zaniolo a Commisso e ha scambiato in diretta qualche battuta con la Ct delle azzurre Bertolini. LE PAROLE DI MANCINI E BERTOLINI
- di Redazione SkySport24

Hazard, presentazione da sogno. Ma il numero...

Eeden Hazard è stato presentato ieri al Santiago Bernabeu. Solo per Cristiano Ronaldo si era visto lo stadio più gremito. Il belga ha poi svelato un retroscena sul numero della maglia: "Ho chiesto la 10 a Modric ma mi ha detto di no". HAZARD E IL NUMERO DI MAGLIA
- di Redazione SkySport24

Maradona, addio ai Dorados

Diego Armando Maradona ha lasciato la guida della Sinaloa Dorados, squadra messicana, per ragioni mediche. Il Pibe de Oro, 58 anni, dovrà infatti essere operato alla spalla e al ginocchio. L'allenatore era già stato ricoverato a gennaio per problemi gastrici, poi era tornato sulla panchina della squadra messicana. MARADONA, IL PERCHE' DELL'ADDIO AI DORADOS
- di Redazione SkySport24
Juventus

Sarri-Juve, stretta finale

Visti i grandi rapporti tra i due club e tra Paratici e Marina, è stato ormai raggiunto l'accordo tra le parti per liberare Maurizio Sarri, con la Juventus che pagherà un indennizzo per una cifra inferiore rispetto ai 6 mln pagati lo scorso anno al Napoli. Tutto deciso, fondamentale il viaggio inglese di Paratici. Era tutto fatto da tempo ma la Juventus ha voluto attendere i tempi del Chelsea per chiudere la trattativa. Aspettando si chiudesse per Lampard e per non far salutare Sarri a pochi giorni dalla vittoria dell’Europa League. Sarri potrà essere il nuovo allenatore della Juventus, il suo vice sarà Martusciello, che torna a lavorare con Sarri dopo Empoli (negli ultimi due anni all’Inter con Spalletti). SARRI-JUVE, GLI AGGIORNAMENTI
- di Redazione SkySport24
Milan

Tentativo per Manolas

Primi contatti tra Milan e Roma per il difensore greco per provare a chiudere la trattativa chiedendo uno "sconto" sulla clausola rescissoria (36 mln). Si tratta per provare ad anticipare la concorrenza, sfruttando anche il "bisogno" della Roma di fare plusvalenza entro il 30 giugno. In alternativa rimane Dejan Lovren, centrale croato classe ’89 del Liverpool. Sogno di Giampaolo a centrocampo è Torreira. Operazione quasi impossibile visto che l'Arsenal non lo cede dopo averlo pagato 30 mln lo scorso anno dalla Samp. Resta sul tavolo anche il nome di Sensi del Sassuolo: c’è la volontà di andare avanti e capire le condizioni dell’operazione e per questo motivo ieri l’agente Riso ha incontrato l’ad neroverde Carnevali. MILAN, LE ULTIME NEWS
- di Redazione SkySport24
Milan

Il giorno di Giampaolo

Viaggio a Milano di poche ore per Marco Giampaolo che ha incontrato Maldini per poi ripartire per le vacanze. Ormai ci siamo, sistemati gli ultimi dettagli e diventerà ufficialmente il nuovo allenatore del Milan. Ore di attesa per Ricky Massara: sarà lui il nuovo direttore sportivo. L'ex Roma è arrivato a Milano e ha detto sì all’offerta dei rossoneri, manca poco alla firma. MILAN-GIAMPAOLO, CI SIAMO
- di Redazione SkySport24
Sampdoria

Maroni c'è, l'allenatore non ancora

Trattativa in via di definizione tra Samp e il Boca Juniors per Gustavo Maroni, trequartista argentino classe 1999 quest’anno in prestito al Talleres. Il giocatore è in italia per definire gli ultimi dettagli contrattuali e diventare un nuovo giocatore della Sampdoria. Si conta di chiudere sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto a 15 milioni. Sul fronte allenatore, entro sabato è attesa risposta definitiva da Di Francesco, dopo l'incontro di ieri con Osti. il nome di Stefano Pioli rimane comunque in corsa. CHI È GONZALO MARAONI 
- di Redazione SkySport24
Fiorentina

Montella confermato

Vincenzo Montella sarà l’allenatore della Fiorentina anche la prossima stagione. La conferma arriva da New York dopo l’incontro positivo tra il proprietario viola Commisso e l’allenatore. Intanto è ufficiale l’acquisto del terzino classe 99 Aleksa Terzic della Stella Rossa: pagato 1,7 mln di euro. Considerato il nuovo Kolarov. MONTELLA, LA SCELTA DI COMMISSO
 
- di Redazione SkySport24
Roma

Cercasi sostituto di Olsen

Contatti per Pau Lopez portiere del Betis. La Roma l’ha scelto come sostituto di Olsen, bisognerà capire condizioni (il club spagnolo chiede 30 mln) ma volontà è quella di provarci.

- di Redazione SkySport24
Inter

Lazaro, avanti tutta

L'Inter è arrivata ad offrire 17 mln + 2 per l'esterno dell'Hertha Valentino Lazaro, servirà rilancio per arrivare a 20 e chiudere operazione per evitare la concorrenza di Arsenal e PSG. Con il giocatore accordo chiuso. Continua la trattativa per portare a Milano Barella: il gradimento del giocatore c'è, da trovare l'offerta giusta (in termini economici e in contropartite tecniche) per convincere il Cagliari. INTER, LE ULTIME SU LAZARO

- di Redazione SkySport24

I più letti