Calciomercato, Lukaku-Inter. Van der Meyde fa il ds su Instagram: "Speriamo"

CalcioMercato

Il "cecchino di Arnhem", in nerazzurro dal 2003 al 2005, posa con il belga e alimenta i sogni dei tifosi. "Portalo all'Inter" gli suggerisce uno di loro e l'olandese risponde: "Speriamo"

LUKAKU: "CONTE IL MIGLIORE, AMO L'ITALIA"

VAN DER MEYDE TRA DIPENDENZE E ZEBRE IN CASA

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE TRATTATIVE

Annunciato Antonio Conte e aperta la nuova sede, l'Inter continua a lavorare per il futuro. L'obiettivo è ancora fare cassa per rientrare tra i paletti del fair play finanziario e poi si passerà agli acquisti. Uno dei giocatori destinati a dire addio ai nerazzurri è Mauro Icardi, considerato ormai fuori dal progetto. Marotta e Ausilio stanno lavorando per portare Edin Dzeko a Milano, ma il bosniaco potrebbe non essere l'unico nuovo centravanti ad approdare ad Appiano Gentile. Uno dei nomi accostati al club di Suning, più per bocca della stessa punta, è quello di Romelu Lukaku. Il belga, dopo l'arrivo di Solskjaer sulla panchina del Manchester United, ha perso minutaggio con i Red Devils e potrebbe cambiare aria. Sono tanti i tifosi che sognano di vederlo a San Siro e anche un'ex giocatore nerazzurro sta facendo il tifo affinché la trattativa vada in porto. Si tratta di Andy van der Meyde - all'Inter dal 2003 al 2005 - che ha passato il pomeriggio proprio in sua compagnia, in occasione di una partecipazione a un programma della tv olandese VTBL, e alla fine gli ha dato un passaggio. Il "cecchino di Arnhem" ha postato una foto in auto con il numero 9 dello United, con tanto di maglia autografata. Un fan ha provato a lanciare l'amo e gli ha consigliato di portarlo in nerazzurro. "Speriamo" ha risposto van der Meyde, aumentando le speranze dei sostenitori. "Sarà un'estate movimentata" aveva detto invece Lukaku pochi giorni fa, soffermandosi poi sull'ingaggio dell'Inter di Conte come allenatore -. È un bene, è il migliore al mondo. E sono un grande amante della Serie A". Il feeling con il salentino, del resto, non è neanche una novita. All'epoca della Juve, infatti, il belga venne inserito tra gli obiettivi dell'ex Ct della Nazionale, ma all'ultimo momento il classe '93 fece saltare tutto. 

I più letti