De Ligt: "La Juve gioca per vincere tutto. Qui per Sarri". La conferenza di presentazione

Le prime parole del nuovo difensore della Juventus: "Sarri è un dei motivi per cui sono qui. Cannavaro il mio idolo da bambino. Le parole di Ronaldo mi hanno convinto? Avevo già deciso di venire qui. Ho scelto il numero 4, per me è speciale". L'ex Ajax ha firmato sino al 2024 e guadagnerà 7,5 milioni più bonus a stagione

LE IMMAGINI DELLA PRESENTAZIONE DI DE LIGT: FOTO

TUTTI I NUMERI 4 NELLA STORIA DELLA JUVE

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS LIVE

LE SQUADRE CHE HANNO SPESO DI PIU' DAL 2014: CLASSIFICA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

1 nuovo post
Ci racconti la storia dietro a quella foto con la maglia della Juve? 
De Ligt: "Avevo 7 anni, se sei un difensore sai già quale giocatore ammiri: al tempo era Fabio Cannavaro, che aveva vinto il Pallone d'Oro del 2006 ed era un mio idolo. Ho sempre avuto un buon feeling con la Juve, ero un fan da bambino"
- di Redazione Sky Sport24
Hai già parlato con Maurizio Sarri?
De Ligt: "“Ll’ho sentito al telefono brevemente per iniziare a conoscerci. Ho scelto la Juventus anche per Sarri, ho sentito parlare benissimo di lui per il calcio che fa, come prepara le partite e come fa difendere la squadra. Sono venuto alla Juve anche per lui, è un motivo molto forte”.
- di Redazione Sky Sport24
Come sei arrivato alla decisione di andare alla Juve?
De Ligt: "Avevo già preso la decisione di venire qui. Era molto importante fare un passo fuori dalla mia nazione, ma l'ho deciso dopo la finale di Nations League. Sono molto sereno e contento: tante persone sono felici che io sia alla Juventus, ma ci sono state anche altre reazioni in Olanda per questa decisione. Non posso controllarle. Ora devo adattarmi a una nuova cultura"
- di Redazione Sky Sport24
Cosa ti ha detto Cristiano Ronaldo nella finale di Nations League?
"In quel momento stavo cercando di capire dove volevo andare. Avevo già un'idea in quale squadra sarei andato, ma volevo aspettare la Nations League prima di decidere definitivamente. Pensavo solo ad andare in vacanza e riposarmi, ma in quel momento ero giò piuttosto sicuro che sarebbe stata la Juve. Vedere uno come Cristiano Ronaldo avvicinarsi a me è stato un grande piacere e un grande onore, ma non è stato quello a farmi decidere"
- di Redazione Sky Sport24
Cosa cambia per te dall'Ajax alla Juventus?
De Ligt: "E' un grande passo, il primo che faccio fuori dal mio paese. Mi devo abituare a un nuovo ambiente e a un nuovo campionato, ma è stato un grande onore ricevere il benvenuto dei tanti tifosi della Juve. Spero di poter restituire tutto questo entusiasmo"
- di Redazione Sky Sport24
Quali sono le tue prime sensazioni?
De Ligt: "Sono ancora giovane, ho fatto esperienza negli ultimi tre anni in prima squadra. Sicuramente voglio imparare tanto dagli altri calciatori, sono ancora all'inizio del mio percorso"
- di Redazione Sky Sport24
Comincia la presentazione di De Ligt
- di Redazione Sky Sport24
Tutte le altre notizie di calciomercato possono essere seguite QUI
- di Redazione Sky Sport24
Intanto è arrivata la famiglia di De Ligt in prima fila
 
- di Redazione Sky Sport24
#TURNDELIGTON è l'hashtag scelto dalla Juventus per l'annuncio del difensore olandese
- di Redazione Sky Sport24
Sono 15 le telecamere già predisposte per non perdersi neanche una parola dell'olandese
Sono 15 le telecamere già predisposte per non perdersi neanche una parola dell'olandese
- di Redazione Sky Sport24
Prime file riservate per i dirigenti della Juve, per la famiglia e per l'entourage del giocatore
Prime file riservate per i dirigenti della Juve, per la famiglia e per l'entourage del giocatore
- di Redazione Sky Sport24
Le prime immagini della sala stampa pronta per la presentazione
 
- di Redazione Sky Sport24

Le ultime ore di de Ligt

Entusiasmo travolgente per i tifosi della Juventus, che nelle ultime ore hanno avuto modo di accogliere uno dei prospetti più interessanti dell'intero panorama calcistico mondiale. De Ligt ha iniziato a prendere conoscenza con l'ambiente bianconero nella mattinata di mercoledì 17 luglio con le visite mediche al J Medical, dove è arrivato con l'agente Mino Raiola e la fidanzata AnnaKee Molenaar ed è stato accolto da una folla festante che lo ha incitato con cori e applausi. Poco prima delle 16:00, una volta conclusi i test fisici, l'ex Ajax si è fermato con i suoi nuovi tifosi per una serie di selfie e autografi, prima di conoscere i nuovi compagni.

- di Redazione Sky Sport24
Quindici, infine, le presenze con l'Olanda, Nazionale con la quale ha disputato la finale di Nations League. Nel suo palmares figurano già un campionato olandese e una Coppa d'Olanda, conquistati con l'Ajax nell'ultima stagione. Adesso, per lui, l'obiettivo è riempire la sua bacheca personale con tanti trofei da conquistare con la maglia della Juventus.
- di Redazione Sky Sport24

I numeri di De Ligt

A soli 19 anni De Ligt è stato capitano e punto fermo dell'Ajax, oltre che pedina fondamentale al centro della difesa della Nazionale olandese. Per il giovane classe '99, in totale 77 presenze con 5 gol in Eredivisie, mentre 11 apparizioni in Champions League, con anche 2 reti all'attivo: una di queste, curiosamente, è arrivata proprio contro la Juventus nel match di ritorno dei quarti di finale dell'ultima edizione, decisiva per l'eliminazione dei bianconeri.

- di Redazione Sky Sport24
De Ligt è stato ufficializzato nella giornata di giovedì: operazione complessiva da 85,5 milioni di euro tra prezzo del cartellino (75 milioni) e oneri accessori (10,5)
- di Redazione Sky Sport24
Nel contratto è prevista una clausola rescissoria da 150 milioni di euro attivabile solamente dal terzo anno in poi. TUTTI I DETTAGLI SUL CONTRATTO
- di Redazione Sky Sport24
I dettagli sul contratto: il difensore olandese percepirà 7,5 milioni più bonus a stagione e ha firmato sino al 2024
- di Redazione Sky Sport24
De Ligt è il terzo giocatore più costoso della storia della Serie A dopo Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain. LA TOP 30
- di Redazione Sky Sport24

I più letti