Calciomercato Milan, Bennacer: visite mediche completate. Ora l'idoneità

CalcioMercato

Visite mediche con i rossoneri terminate per il centrocampista algerino, ora l'idoneità, poi la firma su un contratto di cinque anni. Arriva dall'Empoli per 16 milioni di euro più bonus, dopo aver vinto la Coppa d'Africa in cui  è stato eletto miglior giocatore della competizione

MILAN-BENFICA LIVE

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Ismael Bennacer si appresta a diventare ufficialmente un nuovo giocatore del Milan. Il centrocampista infatti si è recato alla clinica La Madonnina di Milano dove ha svolto le visite mediche, terminate intorno alle 18.30. Ora il calciatore si recherà al Centro Ambrosiano per ottenere l'idoneità, per poi successivamente firmare il contratto che lo legherà ai rossoneri per le prossime cinque stagioni. Look che non passa inosservato, per il giocatore: un completo colorato t-shirt e pantaloncini, con dei calzettoni bianchi. Non la solita tenuta, dunque, per un primo giorno di lavoro. Bennacer arriva dall'Empoli, con cui ha giocato le ultime due stagioni, per 16 milioni di euro più bonus. Prodotto del vivaio dell'Arsenal, i Gunners avevano l'opportunità di pareggiare l'offerta e riportare a Londra il giocatore, ma hanno deciso di non farla pervenire nei termini stabiliti dall'accordo col club toscano. Al Milan ritroverà Rade Krunic, con cui ha giocato ad Empoli.

Miglior giocatore della Coppa d'Africa

Oltre a essersi messo in mostra nel campionato italiano, Bennacer si è distinto nella Coppa d'Africa che ha vinto con la sua Algeria, battendo in finale il Senegal e risultando anche il miglior giocatore della competizione. Il Milan aveva già chiuso l'operazione negli scorsi giorni e ha atteso la fine della competizione per formalizzare l’acquisto del giocatore, senza dunque andare incontro ad un probabile aumento di valutazione.

La sua carriera

L'Empoli ha portato Ismael Bennacer in Italia nel 2017, acquistandolo dall'Arsenal dove non era ancora riuscito a mettersi in evidenza. L’algerino ha giocato la prima stagione in Serie B, collezionando 39 presenze condite da 2 reti e 4 assist. La stessa continuità l’ha ottenuta anche al suo primo anno nel massimo campionato, dove è sceso in campo 37 volte in campionato e una in Coppa Italia, servendo in totale 3 assist ai suoi compagni. Ora un nuovo capitolo italiano, per il giocatore, che farà parte del Milan di Marco Giampaolo.

I più letti