Ribery alla Fiorentina, retroscena sulla maglia numero 7: il merito è di Vidal

CalcioMercato

Il centrocampista del Barcellona è stato decisivo per permettere al francese, suo amico ed ex compagno di squadra ai tempi del Bayern Monaco, di indossare la maglia numero 7 che era di proprietà di Pulgar

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Il numero sette, quello che lo ha accompagnato per gran parte della sua carriera e che Franck Ribery indosserà anche nella sua avventura italiana alla Fiorentina. Grazie ad Arturo Vidal. Sì esatto, proprio così. Perché l'intervento del calciatore del Barcellona – amico ed ex compagno di Ribery al Bayern Monaco e connazionale di Pulgar, altro nuovo acquisto estivo della Fiorentina e proprietario fino a ieri della maglia numero 7 – è stato fondamentale per togliere il club viola dall'imbarazzo di chiedere al centrocampista ex Bologna di cedere il numero sette proprio a Ribery. A risolvere amichevolmente la questione ci ha pensato proprio Arturo Vidal: il centrocampista del Barcellona, venuto a conoscenza della vicenda, ha fatto da portavoce con lo stesso compagno di nazionale Pulgar per convincerlo a cedere al francese la sua tanto amata numero 7. Opera di convincimento riuscita e maglia numero sette che nella prossima stagione sarà sulle spalle di Ribery. Oltre che di tanti tifosi viola che hanno già preso d'assalto lo store ufficiale del club viola…

I più letti